Una convenzione per proteggere gli animali fra comune di Giove e WWF Terni

23 Gennaio 2018

Il Comune di Giove e il nucleo guardie ecozoofile del WWF di Terni hanno stipulato una convenzione a difesa del patrimonio zootecnico e faunistico che consentirà una maggiore vigilanza e controllo più capillare del territorio per prevenire e reprimere possibili infrazioni a leggi e regolamenti del settore.

Tutela e rispetto dei diritti degli animali sono gli obiettivi centrali di questa intesa, così come la sensibilizzazione nei riguardi delle loro esigenze fisiologiche ed etologiche.

Le guardie ecozoofile avranno il compito di formare e informare in materia di tutela del patrimonio faunistico e di un corretto rapporto uomo-natura-animali; monitorare la presenza di animali, domestici e non domestici, sul territorio comunale; attivare iniziative a difesa del patrimonio zootecnico e faunistico; redigere l’anagrafe canina del territorio; garantire il controllo dei microchip; monitorare le colonie feline.