Dedicata ad Anna Marchesini la stagione del Mancinelli di Orvieto

13 Ottobre 2017

La stagione 2017-2018 del Teatro Mancinelli di Orvieto ha come direttore artistico Pino Strabioli, noto regista teatrale, attore e conduttore televisivo, ed è intitolata alla memoria di Anna Marchesini.

Dopo le recenti difficoltà, quindi, il teatro di Corso Cavour riparte con 22 titoli in cartellone, per una stagione che, nel solco della qualità artistica, torna ad alzare il sipario su una programmazione ricca e variegata, e dedicata ad Anna Marchesini, di origine orvietana, attrice poliedrica e scrittrice, autrice di testi teatrali, scomparsa nel 2016, lasciando un grande vuoto nel panorama culturale e nel mondo dell’arte.

La stagione si aprirà infatti il 18 novembre 2017 alle ore 21 con una serata dedicata ad Anna Marchesini: Orvieto per Anna. Un appuntamento all’insegna dell’emozione, per condividere con il pubblico che l’ha tanto amata ricordi e sketch indimenticabili della sua carriera artistica, attraverso materiali di repertorio e con la partecipazione di ospiti e artisti.

Tra i nomi di rilievo che si susseguiranno sul palco del Mancinelli, Gioele Dix, Massimo Dapporto, Francesco Pannofino, Geppi Cucciari, Massimo Lopez e Tullio Solenghi (gli storici componenti del Trio con la Marchesini, che tornano  tornano insieme sul palcoscenico dopo 15 anni portando in scena una scoppiettante carrellata di voci, imitazioni, sketch, performance musicali e improvvisazioni), Paola Minaccioni, Simona Marchini, Lina Sastri, Peppe e Toni Servillo, Piera Degli Esposti, Nicoletta Braschi, Urbano Barberini, Lella Costa.

Torna anche CommemorAzioni, sezione dedicata a temi di carattere civile e sociale. Questo e altro sul palco del Teatro Mancinelli di Orvieto.

 

 

La campagna abbonamenti inizierà giovedì 26 ottobre nei seguenti orari del botteghino: giovedì e venerdì ore 10-13 15-18; sabato ore 10-13. Per ulteriori informazioni: www.teatromancinelli.com.