Lo spettacolo della 1000 miglia in transito a Viterbo e nella Tuscia


data: 17 maggio 2019

luogo: Luoghi vari, Viterbo e provincia

orario: dalle 6.00

Torna il tradizionale appuntamento di maggio a Viterbo e provincia con la 1000 Miglia, la storica – e la più famosa – corsa rievocativa per auto d’epoca, in transito nella Tuscia dalla mattina di venerdì 17 maggio 2019.

La trentasettesima edizione della rievocazione della 1000 Miglia prenderà il via mercoledì 15 maggio. Rispettando la tradizione nata nel 1927, il percorso prenderà il via e terminerà a Brescia, attraversando mezza Italia prima e dopo il giro di boa a Roma. Quattro giorni di viaggio attraverso l’Italia più bella, novantadue anni dopo la prima delle ventiquattro edizioni di velocità, disputate dal 1927 al 1957, e delle tre con la formula dei rally dal 1959 al 1961. L’edizione 2018 ha visto varie novità nel percorso.

Le città scenario e protagoniste della 1000 Miglia sono, nel primo giorno, Brescia, Desenzano, Sirmione, Valeggio sul Mincio (con l’attraversamento del suggestivo Parco Giardino Sigurtà), Mantova, Ferrara, Comacchio e Ravenna, per arrivare poi in serata a Cervia Milano Marittima. Alle prime luci dell’alba di giovedì 16 maggio, la carovana raggiungerà Cesenatico e proseguirà per Gambettola, Urbino, Corinaldo, Senigallia, Fabriano, Assisi, Perugia, Terni e Rieti fino a raggiungere la Capitale, al tramonto in un contesto di grande impatto scenico ed emotivo.

Venerdì 17 maggio comincerà la risalita, attraverso i paesaggi mozzafiato del Lago di Vico e di Viterbo, Radicofani, Castiglione d’Orcia, Siena, Vinci, Montecatini, Pistoia e, Firenze valicando poi gli storici Passo della Futa e Passo della Raticosa. La terza tappa si concluderà nel cuore dell’Emilia, terra di motori, con tappa a Bologna. L’ultima tratta di sabato 18 maggio passerà per Modena, Reggio Emilia, Langhirano, Parma, Busseto, Cremona, Carpenedolo, Montichiari e Travagliato, per concludersi, con il suo ingresso trionfale a Brescia, per la tradizionale passerella in Viale Venezia.

La 1000 Miglia a Viterbo

Il passaggio a Viterbo della 1000 Miglia, che rientra nella terza tappa, è previsto a partire dalle ore 6.00 di venerdì 17 maggio, con la carovana di auto proveniente da Ronciglione e dal Lago di Vico. Una volta in città, le vetture percorreranno il seguente tragitto: Strada Cimina, Via Santa Maria in Gradi, Viale Armando Diaz, Via Vetralla, Via San Pietro (in senso contrario), Piazza degli Orfani, Via e Piazza San Pellegrino, Piazza San Carluccio, Via Macel Maggiore, Via Cardinal La Fontaine (in senso contrario), Via San Lorenzo (in senso contrario), Piazza del Plebiscito (timbro), Via Filippo Ascenzi, Piazza dei Caduti, Via Marconi, Piazza Giuseppe Verdi, Via Giacomo Matteotti, Piazza della Rocca, Piazzale Gramsci, Via Igino Garbini, Via Aldo Moro, Piazza Caduti Aviazione dell’Esercito, Cassia Nord.

La 1000 Miglia si dirigerà quindi verso Siena lungo la Cassia, transitando per Montefiascone, Bolsena, San Lorenzo Nuovo, Acquapendente, proseguendo poi alla volta della Toscana. A Viterbo il passaggio della 1000 Miglia sarà preceduto dalle iniziative Mercedes Benz 1000 Miglia Challenge 2019 e Ferrari Tribute to 1000 Miglia. 



tel: 0302318211

e-mail: info@1000miglia.it

web: www.1000miglia.it










Strutture Vicine

due-righe-book-bar Image

[0 km] Due Righe Book Bar

Situato nello storico quartiere di San Pellegrino, cuore medievale di Viterbo,  il Due Righe Book Bar è il luogo di incontro privilegiato per studenti, musicisti e artisti.

ristorante-il-molino Image

[0 km] Ristorante Il Molino

Nel centro storico di Viterbo, ai piedi del Palazzo Papale e a pochi passi dal celebre quartiere medioevale, Il Molino ti offre una vasta gamma di antipasti di terra della cucina tradizionale: bruschette, mix di affettati e formaggi, fritti misti e un’ottima mozzarella di bufala.

blitz-caffe Image

[0 km] Blitz Caffè

Blitz Caffè è una nuova idea di bar: birreria, tavola calda e fredda, cocktail bar e wine bar; il tutto racchiuso in unico contenitore in grado di soddisfare i gusti della propria clientela, dalla colazione mattutina fino a notte inoltrata.



Da vedere

museo-del-sodalizio-facchini-santa-rosa-viterbo Image

[0 km] Museo del Sodalizio Facchini di Santa Rosa

Il Museo del Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa è stato istituito a Viterbo nel 1994. È ospitato presso la sede del Sodalizio in un edificio medievale al centro del caratteristico quartiere San Pellegrino.

viterbo-sotterranea Image

[0 km] Viterbo Sotterranea

Viterbo Sotterranea è composta da un reticolo di gallerie che si estendono sotto il centro storico e conducono fin oltre la cinta muraria. Per ora l’unico tratto percorribile si snoda per circa 250 metri disposti su due livelli sotto Piazza della Morte, rispettivamente a 3 e 10 metri di profondità.

polo-monumentale-colle-del-duomo-viterbo Image

[0 km] Polo Monumentale Colle del Duomo

Il Polo Monumentale Colle del Duomo, situato sull’omonima altura nel centro storico di Viterbo dove si sviluppò il nucleo più antico della città, comprende il Palazzo dei Papi, la Cattedrale di San Lorenzo e il Museo Colle del Duomo gestito da Archeoares.