marta vt

“Acque e pescatori del lago”, al via il viaggio della Carovana Narrante


data: 13 luglio 2019

luogo: Partenza dalla Rimessa dei Pescatori (Via della Spiaggia), Marta Vt

orario: 8.15

Un viaggio alla riscoperta delle realtà sommerse della Tuscia. Sabato 13 luglio 2019, con partenza alle ore 8.15 dalla Rimessa dei Pescatori in Via della Spiaggia a Marta, è in programma la prima uscita ufficiale della Carovana Narrante.

Un gruppo formato da appassionati di escursioni e operatori culturali – guide, artisti, fotografi, attori, narratori, poeti, videomaker, reporter, trekker, appassionati di storia e cultura locale – che raccontano il territorio attraverso i propri linguaggi: fotografia, pittura, poesia, prosa, reportage, cortometraggio, teatro, fumetto, musica, cinema. Un nuovo modo di viaggiare e narrare le meraviglie segrete che sfuggono al turismo di massa. Tanti linguaggi per un solo obiettivo.

Si comincia con un incontro con i pescatori storici del lago, che condurranno i partecipanti nel loro mondo fatto di pesci, leggende e segreti, raccontando il pescato del giorno portato a riva. Si leggeranno le storie del mitico pescatore Barba. Il narratore-attore Marco Rossi reciterà una poesia in ottava rima sui pescatori del lago.

Alle ore 10.30 la guida turistica Anna Rita Properzi accompagnerà il gruppo presso la Cannara, il fiume delle anguille che nel Medioevo venivano pescate per il papa. Un viaggio nel tempo sulle rive di un fiume magico. Alle ore 12 si torna presso la Rimessa dei Pescatori per mangiare sulla spiaggia la tradizionale sbroscia (zuppa di pesce di lago), raccontata dai pescatori che mangeranno con i partecipanti.

L’iniziativa è a partecipazione gratuita, eccetto il pranzo con i pescatori che ha un costo di 25 euro. In collaborazione con la Lega Navale Italiana.

Per informazioni: Emiliano Macchioni o pagina Carovana Narrante su Facebook.



tel:

e-mail:

web:










Strutture Vicine

al-77 Image

[17 km] Al 77

Orlando e Manfredi vi invitano nel nuovo locale del centro storico a Viterbo, in via San Pellegrino, nel quartiere medievale.

ristorante-il-molino Image

[18 km] Ristorante Il Molino

Nel centro storico di Viterbo, ai piedi del Palazzo Papale e a pochi passi dal celebre quartiere medioevale, Il Molino ti offre una vasta gamma di antipasti di terra della cucina tradizionale: bruschette, mix di affettati e formaggi, fritti misti e un’ottima mozzarella di bufala.

blitz-caffe Image

[18 km] Blitz Caffè

Blitz Caffè è una nuova idea di bar: birreria, tavola calda e fredda, cocktail bar e wine bar; il tutto racchiuso in unico contenitore in grado di soddisfare i gusti della propria clientela, dalla colazione mattutina fino a notte inoltrata.



Da vedere

museo-della-navigazione-nelle-acque-interne-capodimonte Image

[4 km] Museo della Navigazione nelle Acque Interne

Il Museo della Navigazione nelle Acque interne – MNAI, museo civico del Comune di Capodimonte, è il risultato di un lungo lavoro di ricerca svolto da un team di studiosi della Soprintendenza archeologica per l’Etruria meridionale e della Cooperativa Arx.

basilica-san-francesco-alla-rocca Image

[18 km] Basilica di San Francesco alla Rocca

La Basilica di San Francesco alla Rocca è una delle più importanti chiese di Viterbo, all’interno del quale si trovano i sepolcri di due papi, Clemente IV e Adriano V. Proprietà del Ministero dei Beni e Attività Culturali e Turismo, dal dicembre 2014 è gestita dal Polo Museale del Lazio.

viterbo-sotterranea Image

[18 km] Viterbo Sotterranea

Viterbo Sotterranea è composta da un reticolo di gallerie che si estendono sotto il centro storico e conducono fin oltre la cinta muraria. Per ora l’unico tratto percorribile si snoda per circa 250 metri disposti su due livelli sotto Piazza della Morte, rispettivamente a 3 e 10 metri di profondità.