goya

Acqueforti e incisioni di Goya in mostra a Trevignano Romano


data: dal 22 giugno al 29 settembre 2019

luogo: Museo Civico Etrusco-Romano "Gregorio Bianchini" (Piazza Vittorio Emanuele III 1), Trevignano Romano Rm

orario:

Goya e le Muse è la mostra visitabile presso il Museo Civico Etrusco-Romano Gregorio Bianchini di Trevignano Romano (RM), centro che si affaccia sul Lago di Bracciano, dal 22 giugno al 29 settembre 2019.

Lo spagnolo Francisco de Goya y Lucientes (1746-1828) è stato un pittore e incisore spagnolo considerato uno degli artisti più importanti del XVIII e XIX secolo, grazie alla sua capacità di ritrarre la drammaticità dell’esistenza umana che colpisce violentemente lo spettatore.

La mostra Goya e le Muse costituisce l’iniziativa benefica alla base della seconda edizione del progetto Arte e Solidarietà, che vede l’amministrazione comunale di Trevignano Romano collaborare alla raccolta fondi a favore della onlus AfricaProject, attiva da quasi un ventennio in Kenya nella lotta alla diffusione del virus HIV.

Come già nel luglio del 2014, quando nella stessa sede venne inaugurato l’allestimento di 11 litografie inedite di Monet in seno alla mostra Monet. L’invisibile tratto, il Museo Civico Etrusco-Romano Gregorio Bianchini di Trevignano Romano accoglierà una selezione di 10 opere realizzate dallo spagnolo Francisco José de Goya y Lucientes, e dall’olandese Rembrandt Harmenszoon van Rijn, devolvendo il ricavato a favore della onlus.

Il percorso museale, che godrà della guida e della nota di apertura del professor Louis Godart, archeologo, vedrà l’allestimento di 8 tra acqueforti e incisioni di Goya, tra cui alcune opere tratte dalle serie dei Capricci e delle Tauromachie.

L’iniziativa si coniuga a pieno titolo con l’apertura della stagione turistico-culturale di Trevignano Romano, consentendo alla comunità locale, nonché ai suoi sempre più numerosi ospiti, di approfondire una pagina particolarmente viva della storia dell’arte moderna europea.

Inaugurazione sabato 22 giugno 2019 alle ore 17.00 presso la sala consiliare del Comune di Trevignano Romano.



tel: 06999120201

e-mail: museotrevignano@gmail.com

web: www.trevignanoromano.gov.it










Da vedere

palazzo-giustiniani-bassano-romano Image

[8 km] Palazzo Giustiniani

Il Palazzo Giustiniani (o Villa Giustiniani Odescalchi), si trova a Bassano Romano, in provincia di Viterbo. Acquistato nel 2003 dallo Stato Italiano e proprietà del MIBACT, dal dicembre 2014 è gestito dal Polo museale del Lazio.

museo-di-palazzo-doebbing-sutri Image

[10 km] Museo di Palazzo Doebbing

Il Vescovado di Sutri attesta le antiche radici cristiane della città sin dai primi secoli del Medioevo. Il palazzo vescovile risulta così essere il fulcro non soltanto religioso ma anche culturale ed artistico dell’intera città.

museo-archeologico-dell-agro-falisco-civita-castellana Image

[20 km] Museo Archeologico dell'Agro Falisco

Il Museo Archeologico dell’Agro Falisco ha sede nello splendido Forte Sangallo di Civita Castellana, costruito alla fine del XV secolo da Antonio da Sangallo il Vecchio, sullo sperone occidentale del pianoro civitonico, per volontà di papa Alessandro VI Borgia. A pianta pentagonale, con cinque bastioni, di cui tre muniti di cannoniere, è circondato da un fossato artificiale, tranne che sul lato nord.