caprarola

Caprarola inaugura il Teatro Comunale “Don Paolo Stefani”


data: 19 e 20 giugno 2019

luogo: Via Giuseppe Cristofori, Caprarola Vt

orario: mercoledì 18.00 / giovedì 21.00

A Caprarola è giunto il momento dell’inaugurazione del Teatro Comunale Don Paolo Stefani, ubicato in Via Giuseppe Cristofori. Il paese cimino si arricchisce così di una struttura fondamentale per la promozione della cultura e delle arti.

L’inaugurazione è in programma mercoledì 19 giugno 2019 alle ore 18: il taglio del nastro sarà effettuato da Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio, ente che ha finanziato il progetto portato avanti dal Comune di Caprarola in collaborazione con il Centro Studi e Ricerche di Caprarola e la Biblioteca Comunale di Caprarola. Nella stessa serata, alle ore 21, si terrà in concerto della Banda Musicale Filippo Mascagna, con intervalli del comico Otello Belardi.

Giovedì 20 giugno, sempre alle ore 21, il Teatro Comunale Don Paolo Stefani ospiterà lo straordinario concerto dell’ensemble Gli Ottoni Romani, composto da Nello Salza (tromba), Antonio Ruggeri (tromba), Rino Pecorelli (corno),  Marco V. Ferrari (trombone), Pierluigi Ausili (basso tuba).

Fondato nel 1988, il gruppo è nato dall’esigenza di riportare al giusto ruolo l’insieme, il timbro e la letteratura degli ottoni nel contesto musicale italiano. Esso è formato da musicisti professionisti con decenni di attività concertistica nelle migliori orchestre e di attività didattica nei conservatori di musica italiani. L’ensemble Gli Ottoni Romani ha al suo attivo numerosissimi concerti e tourn presso prestigiose istituzioni concertistiche, sia italiane sia estere.



tel:

e-mail:

web: www.comune.caprarola.vt.it










Strutture Vicine

ristorante-biccaba Image

[14 km] Ristorante Biccabà

Locale dal design impeccabile, essenziale e moderno, situato nel Centro Commerciale CineTuscia Village di Vitorchiano.

ristorante-il-molino Image

[15 km] Ristorante Il Molino

Nel centro storico di Viterbo, ai piedi del Palazzo Papale e a pochi passi dal celebre quartiere medioevale, Il Molino ti offre una vasta gamma di antipasti di terra della cucina tradizionale: bruschette, mix di affettati e formaggi, fritti misti e un’ottima mozzarella di bufala.

totos-pub Image

[15 km] Toto's Pub

Il Toto’s Pub nasce nel 1989 con l’obiettivo di soddisfare le esigenze di tutti coloro che, dopo una giornata di lavoro, desiderano uscire per trovarsi in un ambiente accogliente e familiarizzante, bere e mangiare bene, incontrare volti nuovi.



Da vedere

museo-di-palazzo-doebbing-sutri Image

[9 km] Museo di Palazzo Doebbing

Il Vescovado di Sutri attesta le antiche radici cristiane della città sin dai primi secoli del Medioevo. Il palazzo vescovile risulta così essere il fulcro non soltanto religioso ma anche culturale ed artistico dell’intera città.

palazzo-giustiniani-bassano-romano Image

[13 km] Palazzo Giustiniani

Il Palazzo Giustiniani (o Villa Giustiniani Odescalchi), si trova a Bassano Romano, in provincia di Viterbo. Acquistato nel 2003 dallo Stato Italiano e proprietà del MIBACT, dal dicembre 2014 è gestito dal Polo museale del Lazio.

museo-archeologico-dell-agro-falisco-civita-castellana Image

[14 km] Museo Archeologico dell'Agro Falisco

Il Museo Archeologico dell’Agro Falisco ha sede nello splendido Forte Sangallo di Civita Castellana, costruito alla fine del XV secolo da Antonio da Sangallo il Vecchio, sullo sperone occidentale del pianoro civitonico, per volontà di papa Alessandro VI Borgia. A pianta pentagonale, con cinque bastioni, di cui tre muniti di cannoniere, è circondato da un fossato artificiale, tranne che sul lato nord.