Concerti e Masterclass in nome della passione per la musica


data: Dal 13 luglio al 30 agosto

luogo: San Gemini TR

orario: Orari vari

Il Festival dei Colli  giunge alla 6^ edizione e, sotto l’accurata guida dei direttori Joanna Mrugalska e Witold Holtz, torna ad impreziosire il programma delle giornate estive dedicate alla cultura e, ancor più nello specifico, alla musica.

Il ricco cartellone di appuntamenti che si snoda da luglio ad agosto ha come location d’eccellenza alcuni dei luoghi più suggestivi della nostra provincia: la Chiesa di S. Giovanni Battista di San Gemini e l’Auditorium di S.Michele Arcangelo di Cesi sono, infatti, le location d’eccezione scelte per i concerti e le numerose masterclass di strumento organizzate in parallelo rispetto alla manifestazione serale.

Evviva la Polonia! Sto lat!” è il titolo dell’edizione 2018 che celebra il Centenario dell’Indipendenza della Polonia attraverso le esecuzioni di alcuni musicisti provenienti dall’Europa dell’Est e dalla Russia.

Il programma:

Venerdì 13 Luglio – Chiesa di S. Giovanni Battista – San Gemini, Ore 21
Concerto inaugurale del Festival
Maurizio Moretti – pianoforte
Chopin, Debussy

Domenica 15 luglio – Auditorium S.Michele Arcangelo – Cesi, Ore 21
Concerto degli allievi del corso di pianoforte di Maurizio Morett

Lunedì 16 luglio – Chiesa Di S.Giovanni Battista – San Gemini, Ore 21
Concerto di artisti polacchi: Robert Stefański – clarinetto, Witold Holtz- pianoforte e l’allieva Maria Zaton
In programma brani di compositori polacchi e Bach, Brahms, Poulenc e Kovacs

Venerdì 20 luglio – Chiesa di S.Giovanni Battista – San Gemini, Ore 21
Concerto di Alexander Hintchev – pianoforte
Chopin, Bach, Grieg, Debussy, Prokofie

Giovedì 26 luglio – Chiesa Di S. Giovanni Battista -San Gemini, ore 21.00
Concerto degli allievi della masterclass di pianoforte di A. Hintchev

Masterclass:
Dal 13 al 17 luglio: Clarinetto con Robert Stefanski (Polonia)
Dal 13 al 16 luglio: Pianoforte con Maurizio Moretti
Dal 14 al 19 luglio: Pianoforte con Witold Holtz (Polonia)
Dal 20 al 25 luglio: Violino barocco, violino moderno e musica da camera con Ewa Augustynowicz (Polonia-Italia)
Dal 21 al 26 luglio: Pianoforte con Alexander Hintchev (Bulgaria-Italia)
Dal 29 luglio al 2 agosto: Pianoforte Daniela Stancheva Georgieva (Bulgaria-Italia)



tel: 3498105296

e-mail:

web: www.acart.it










Strutture Vicine

pub-al-55 Image

[9 km] Pub al 55

Nel caratteristico borgo di Acquasparta, proprio al numero 55 di via Colonna, c’è un locale accogliente, familiare e con ottima birra!

yokel Image

[10 km] Yokel

Yokel è una hamburgeria nel cuore della città di Terni ma ha un sapore internazionale per quel che riguarda il modo di concepire il cibo!

la-raffineria Image

[10 km] La Raffineria

Nato dalla tradizione gastronomica della Famiglia Alpini, questo nuovo locale è un compromesso fra modernità e tradizione, uno spazio polivalente difficile da collocare sotto una specifica categoria



Da vedere

orte-sotterranea Image

[21 km] Orte Sotterranea

Orte Sotterranea è un percorso nei secoli dall’epoca etrusca ai giorni nostri, tra cunicoli di acquedotto, cisterne, colombaie, cantine e pozzi di neve. La gestione di apertura e visite è a cura dell’associazione Veramente Orte.

muvis-museo-del-vino-delle-scienze-agroalimentari Image

[28 km] MUVIS - Museo del Vino e delle Scienze Agroalimentari

Il MUVIS – Museo del Vino e delle Scienze Agroalimentari è inserito all’interno del vasto ed articolato complesso produttivo dei Conti Vaselli, situato nel cuore del borgo di Castiglione in Teverina, ovvero nella grande cantina distribuita su 6 piani (1° piano, piano terra e 4 piani sotterranei), non più in uso, che ha richiesto un esteso intervento di recupero edilizio.