golsa golchini e vera vizzi

I mondi fantastici di Golsa Golchini e Vera Vizzi


data: dal 5 al 20 maggio 2022

luogo: Galleria WinArts (Via Carlo Ravizza 18), Milano

orario: su appuntamento

Fantastic Worlds è la mostra delle artiste Golsa Golchini e Vera Vizzi, visitabile dal 5 al 20 maggio 2002 presso la Galleria WinArts di Milano.

Scene e paesaggi elaborati in suggestioni figurative che, con ironia e sintesi formale, esplorano l’irrazionale e l’inconscio. Un’esposizione che celebra l’arte e la sua capacità di creare atmosfere surreali e alternative, facendo entrare il visitatore in un mondo inatteso e nascosto.

Attraverso una personalissima pittura che attinge da interrogativi filosofici, citazioni e invenzioni oniriche, Golsa Golchini e Vera Vizzi immergono lo spettatore in forme, colori, spazi e fantasie eterogene, in un totale rapimento dei sensi.

Spiegano le artiste: “Le nostre opere sono visioni, sono sogni, segni e sensazioni che diventano mondi nella testa e nel cuore. Raccogliamo le emozioni, accarezziamo le nuvole del cielo, ascoltiamo l’animo del mare. E le restituiamo così, materiche e colorate, poesie che raccontano storie di mondi fantastici”. Vernissage 5 maggio ore 18.30, visite su appuntamento.

golsa golchini e vera vizzi

Vera Vizzi, “After Party” / foto fornita da Ufficio Stampa EGCom

Golsa Golchini e Vera Vizzi: l’arte

Le opere di Golsa Golchini sono scenario di una delicata e possente narrazione estetica da cui emergono immaginario, sensibilità e domande di un’osservatrice senziente. L’artista rappresenta il punto di contatto tra pensiero, arte e vita. E ci aggiunge la capacità di esprimere il modo di interrogare la realtà attraverso una pittura non etichettabile. In essa convergono elementi di un realismo magico e simbolico appartenenti a un mondo che schiude lo scrigno dell’interiorità e conduce tra atmosfere dinamiche, rarefatte, quasi evanescenti.

Nel dialogo con questa suggestiva rilettura sospesa della performance artistica, Vera Vizzi si inserisce con i suoi sfondi distorti, caratterizzati in modo deciso da paesaggi aperti, velati e leggeri. Semplici immagini che si trasformano in un micro mondi onirici e fiabeschi, microcosmi ignoti in cui si è coinvolti in ciò che vi accade.

Le opere rappresentano un perfetto equilibrio tra due dimensioni da cui un’artista estrapola oniriche visioni da vedute interiori che poi incontrano le sinfonie dei colori di cieli, mari e universi poetici appartenenti a realtà vere e immaginate dell’altra. Opere che si ha la sensazione di aver già visto, probabilmente però, solo nei propri sogni.

Prima foto in alto: Golsa Golchini, ‘Sand’ / foto fornita da Ufficio Stampa EGCom

golsa golchini

Golsa Golchini / foto fornita da Ufficio Stampa EGCom

vera vizzi

Vera Vizzi / foto fornita da Ufficio Stampa EGCom



tel: 0223059544

e-mail: winarts@winarts.it

web: www.winarts.it