Festa della Castagna, a Vallerano l’edizione numero 17


data: dal 6 ottobre all'1 novembre 2018

luogo: Vallerano Vt

orario: tutto il giorno

Diciassettesima edizione della Festa della Castagna di Vallerano, in programma dal 5 ottobre all’1 novembre 2018, nell’ambito delle Feste della Castagna della Tuscia.

A pranzo e a cena si potrà mangiare nelle caratteristiche cantine scavate nel tufo, con menù a base di prodotti tipici locali. Il programma è arricchito dai mercatini di artigianato e in Piazza della Repubblica si potranno gustare caldarroste a cura dell’organizzazione della festa. Il visitatore potrà essere accompagnato da valide guide turistiche a conoscere la storia del paese e le sue numerose e notevoli bellezze artistiche e culturali.

L’atmosfera di festa è animata da gruppi folkloristici, cortei storici e band musicali che si esibiranno in piazza e nel centro storico. Presso l’area caldarroste si potranno avere tutte le informazioni necessarie per vivere a pieno la sagra.

Gli Amici della Castagna in collaborazione con il Gruppo Archeologico di Vallerano organizzeranno passeggiate tra i castagneti secolari ed ai siti di interesse storico. Nel centro storico si potrà entrare nelle vecchie cantine dove venivano lavorate le castagne. Presso alcuni locali del centro storico saranno esposte le opere di vari artisti locali di notevole bravura e si svolgeranno presentazioni di libri.

Programma

Venerdì 5 ottobre
Ore 16.00 – Sala Otello Benedetti – Giovanni Narduzzi e Associazione Amici della Castagna presentano il volume Vallerano e la Grande Guerra, introduzione del professor Luigi Cimarra. Parte del ricavato della vendita del libro sarà devoluto alla Caritas di Vallerino

Sabato 6 ottobre
Ore 10.00 – Mercatino dell’artigianato
Ore 10.00 – Apertura stand vendita prodotti tipici locali
Ore 10.00 – Sala Bigiaretti – Inaugurazione mostra fotografica e documentaria La Grande Guerra a cura della Comunità Montana dei Cimini. Aperta ogni fine settimana e l’1 novembre
Ore 13.00 – Pranzo nelle caratteristiche cantine con degustazione di piatti tipici locali
Ore 16.00 – Caldarroste e vino rosso in piazza
Ore 16.00 – Cerimonia di commemorazione dei caduti Riportiamoli a casa. Partenza dal Poggiolo (Piazza Jerry De Caro) con autorità e associazioni combattentistiche e d’arma, arrivo al monumento per gli onori ai caduti e la deposizione di una corona d’alloro.
Ore 16.30 – Sfilata ed esibizione in Piazza della Repubblica del Corteo Storico, Sbandieratori e Musici Città di Giove (TR)
Ore 16.30 – Visite guidate al borgo e alle chiese di Vallerano (prenotazioni 333.7404793)
Ore 17.30 – Chiesa di Sant’Andrea – Santa Messa in suffragio di tutti i caduti e dispersi. A seguire concerto di canti della Grande Guerra con il Coro Alpino ANA Marco Bigi di Viterbo
Ore 20.00 – Cena nelle caratteristiche cantine cantine con degustazione di piatti tipici locali

Domenica 7 ottobre
Ore 9.30 – Mercatino dell’artigianato
Ore 9.30 – Trekking all’eremo rupestre di San Lorenzo a cura del Gruppo Archeologico Francesco Orioli (prenotazioni 330.578204)
Ore 10.00 – Apertura stand vendita prodotti tipici locali
Ore 10.00 – Esposizione di rapaci, anche il pomeriggio
Ore 10.30 – Visite guidate al borgo e alle chiese di Vallerano (prenotazioni 333.7404793). Fino a fine giornata
Ore 13.00 – Pranzo nelle caratteristiche cantine con degustazione di piatti tipici locali
Ore 15.30 – Sfilata ed esibizione in Piazza della Repubblica degli Sbandieratori delle Contrade di Cori (LT)
Ore 16.00 – Caldarroste e vino rosso in piazza
Ore 16.30 – Dimostrazione di rapaci in basso e alto volo
Ore 20.00 – Cena nelle caratteristiche cantine cantine con degustazione di piatti tipici locali

Sabato 13 ottobre
Ore 10.00 – Mercatino dell’artigianato
Ore 10.00 – Apertura stand vendita prodotti tipici locali
Ore 13.00 – Pranzo nelle caratteristiche cantine con degustazione di piatti tipici locali
Ore 16.00 – Caldarroste e vino rosso in piazza
Ore 16.00 – Intrattenimento in Piazza della Repubblica con la musica etno-folk del gruppo Mediterranti, canti e suoni dal Mediterraneo.
Ore 16.30 – Visite guidate al borgo e alle chiese di Vallerano (prenotazioni 333.7404793)
Ore 20.00 – Cena nelle caratteristiche cantine cantine con degustazione di piatti tipici locali

Domenica 14 ottobre
Ore 9.30 – Mercatino dell’artigianato
Ore 9.30 – Trekking all’eremo rupestre di San Lorenzo a cura del Gruppo Archeologico Francesco Orioli (prenotazioni 330.578204)
Ore 10.00 – Apertura stand vendita prodotti tipici locali
Ore 10.00 – Esposizione di rapaci, anche il pomeriggio
Ore 10.30 – Visite guidate al borgo e alle chiese di Vallerano (prenotazioni 333.7404793). Fino a fine giornata
Ore 11.30 – Spettacolo per i bambini con i Mattacchioni, animazione, giochi, musica, balli, palloncini
Ore 13.00 – Pranzo nelle caratteristiche cantine con degustazione di piatti tipici locali
Ore 16.00 – Caldarroste e vino rosso in piazza
Ore 16.00 – Spettacolo con gli Stornellatori, fantasia di canti e stornelli romani in piazza
Ore 16.00 – Spettacolo per i bambini con i Mattacchioni, animazione, giochi, musica, balli, palloncini
Ore 20.00 – Cena nelle caratteristiche cantine cantine con degustazione di piatti tipici locali

Sabato 20 ottobre
Ore 10.00 – Mercatino dell’artigianato
Ore 10.00 – Apertura stand vendita prodotti tipici locali
Ore 10.00 – Laboratorio di intreccio canestri in vimini per grandi e piccoli (su prenotazione 338.6328225 – 391.1773990)
Ore 13.00 – Pranzo nelle caratteristiche cantine con degustazione di piatti tipici locali
Ore 16.00 – Caldarroste e vino rosso in piazza
Ore 16.00 – Piazza della Repubblica – musica pop live con The Family Band
Ore 16.30 – Visite guidate al borgo e alle chiese di Vallerano (prenotazioni 333.7404793)
Ore 20.00 – Cena nelle caratteristiche cantine cantine con degustazione di piatti tipici locali

Domenica 21 ottobre
Ore 9.30 – Mercatino dell’artigianato
Ore 9.30 – Trekking all’eremo rupestre di San Lorenzo a cura del Gruppo Archeologico Francesco Orioli (prenotazioni 330.578204)
Ore 9.30 – Passeggiata per i castagneti secolari di Vallerano
Ore 9.30 – Laboratorio di intreccio canestri in vimini per grandi e piccoli (su prenotazione 338.6328225 – 391.1773990)
Ore 10.00 – Apertura stand vendita prodotti tipici locali
Ore 10.00 – Esposizione di rapaci, anche il pomeriggio
Ore 10.30 – Visite guidate al borgo e alle chiese di Vallerano (prenotazioni 333.7404793). Fino a fine giornata
Ore 13.00 – Pranzo nelle caratteristiche cantine con degustazione di piatti tipici locali
Ore 15.30 – Sfilata storico-rievocativa per le vie del paese ed esibizione in Piazza della Repubblica del gruppo Sbandieratori e Mini Sbandieratori G.M. Nanino di Vignanello
Ore 16.00 – Caldarroste e vino rosso in piazza
Ore 17.00 – Musica leggera in piazza con la cantante Resy Serata
Ore 20.00 – Cena nelle caratteristiche cantine cantine con degustazione di piatti tipici locali

Venerdì 26 ottobre
Ore 8.30 – Il castagno: una pianta per amico, incontro divulgativo per le classe IV e V della scuola primaria di Vallerano, relatrice Romina Caccia

Sabato 27 ottobre
Ore 10.00 – Mercatino dell’artigianato
Ore 10.00 – Apertura stand vendita prodotti tipici locali
Ore 13.00 – Pranzo nelle caratteristiche cantine con degustazione di piatti tipici locali
Ore 15.30 – Canti e balli in Piazza della Repubblica con Stefano Rapiti
Ore 16.00 – Caldarroste e vino rosso in piazza
Ore 16.30 – Visite guidate al borgo e alle chiese di Vallerano (prenotazioni 333.7404793)
Ore 20.00 – Cena nelle caratteristiche cantine cantine con degustazione di piatti tipici locali

Domenica 28 ottobre
Ore 9.30 – Mercatino dell’artigianato
Ore 9.30 – Trekking all’eremo rupestre di San Lorenzo a cura del Gruppo Archeologico Francesco Orioli (prenotazioni 330.578204)
Ore 9.30 – Passeggiata per i castagneti secolari di Vallerano
Ore 10.00 – Apertura stand vendita prodotti tipici locali
Ore 10.30 – Visite guidate al borgo e alle chiese di Vallerano (prenotazioni 333.7404793). Fino a fine giornata
Ore 13.00 – Pranzo nelle caratteristiche cantine con degustazione di piatti tipici locali
Ore 15.30 – Musica live in piazza con l’orchestra Sole d’Italia
Ore 16.00 – Caldarroste e vino rosso in piazza
Ore 20.00 – Cena nelle caratteristiche cantine cantine con degustazione di piatti tipici locali

Mercoledì 1 novembre
Ore 9.30 – Mercatino dell’artigianato
Ore 9.30 – Trekking all’eremo rupestre di San Lorenzo a cura del Gruppo Archeologico Francesco Orioli (prenotazioni 330.578204)
Ore 9.30 – Laboratorio di intreccio canestri in vimini per grandi e piccoli (su prenotazione 338.6328225 – 391.1773990)
Ore 10.00 – Apertura stand vendita prodotti tipici locali
Ore 10.30 – Visite guidate al borgo e alle chiese di Vallerano (prenotazioni 333.7404793). Fino a fine giornata
Ore 13.00 – Pranzo nelle caratteristiche cantine con degustazione di piatti tipici locali
Ore 15.30 – Esibizione e intrattenimento in Piazza della Repubblica con il gruppo Erre 6, pizzica salentina
Ore 16.00 – Caldarroste e vino rosso in piazza
Ore 20.00 – Cena nelle caratteristiche cantine cantine con degustazione di piatti tipici locali



tel: 3343060091

e-mail: amici.castagnadop@libero.it

web: www.castagnavallerano.it










Strutture Vicine

ristorante-biccaba Image

[10 km] Ristorante Biccabà

Locale dal design impeccabile, essenziale e moderno, situato nel Centro Commerciale CineTuscia Village di Vitorchiano.

trattoria-la-quercia-matta Image

[10 km] Trattoria La Quercia Matta

Un’atmosfera calda e accogliente resa ancor più suggestiva dalla quercia ultracentenaria che si erge al centro del giardino.

totos-pub Image

[13 km] Toto's Pub

Il Toto’s Pub nasce nel 1989 con l’obiettivo di soddisfare le esigenze di tutti coloro che, dopo una giornata di lavoro, desiderano uscire per trovarsi in un ambiente accogliente e familiarizzante, bere e mangiare bene, incontrare volti nuovi.



Da vedere

museo-del-sodalizio-facchini-santa-rosa-viterbo Image

[13 km] Museo del Sodalizio Facchini di Santa Rosa

Il Museo del Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa è stato istituito a Viterbo nel 1994. È ospitato presso la sede del Sodalizio in un edificio medievale al centro del caratteristico quartiere San Pellegrino.

orte-sotterranea Image

[13 km] Orte Sotterranea

Orte Sotterranea è un percorso nei secoli dall’epoca etrusca ai giorni nostri, tra cunicoli di acquedotto, cisterne, colombaie, cantine e pozzi di neve. La gestione di apertura e visite è a cura dell’associazione Veramente Orte.

basilica-san-francesco-alla-rocca Image

[14 km] Basilica di San Francesco alla Rocca

La Basilica di San Francesco alla Rocca è una delle più importanti chiese di Viterbo, all’interno del quale si trovano i sepolcri di due papi, Clemente IV e Adriano V. Proprietà del Ministero dei Beni e Attività Culturali e Turismo, dal dicembre 2014 è gestita dal Polo Museale del Lazio.