Civita di Bagnoregio calanchi

Il giardino letterario: incontri di scrittura creativa sulla Valle dei Calanchi


data: dal 16 febbraio al 16 giugno 2018

luogo: Magna Civita (Piazza Sant'Agostino 10 E/F), Bagnoregio Vt

orario:

Il gruppo di scrittura creativa Civita Writers e il bar Magna Civita organizzano un ciclo di incontri a Bagnoregio con esperti di cultura locale, scrittori ed artisti, a cura del professor Emiliano Macchioni, con la collaborazione dell’Associazione Culturale Agora.

Il giardino letterario – questo il titolo dell’iniziativa – si pone l’obiettivo di promuovere il territorio della Valle dei Calanchi, partendo da Civita di Bagnoregio, da un punto di vista strettamente culturale, attraverso presentazioni di libri, incontri con editori, scrittori, artisti e musicisti locali, in modo tale da valorizzare il capitale umano di un territorio ricco di storia e di fermento culturale, soprattutto a partire dai giovani.

Nel giardino del Magna Civita di Bagnoregio interverranno ospiti come Giorgio Nisini con un incontro sul poeta e scrittore Juan Rodolfo Wilcock, Edoardo Stoppacciaro sul fantasy nella Valle dei Calanchi, Antonello Ricci e Pietro Benedetti in collaborazione con I Porti della Teverina dell’attore Gianni Abbate, con una passeggiata/racconto nei luoghi di Tecchi e Wilcock, e tanti altri esperti della Tuscia. Si proporranno inoltre progetti di sviluppo e nuove idee per il futuro di Civita e della Valle dei Calanchi anche dal punto di vista artistico con il poeta visivo Francesco Narduzzi, Francesco Marzetti del Doppio Sguardo ed altri pittori e scultori locali.

Gli incontri in giardino saranno aperti al pubblico che potrà assaporare gli originali aperitivi del Magna Civita. Progetto a cura di Emiliano Macchioni. Modera gli incontri Maurizio Misasi.  L’evento ha il patrocinio dei Comuni di Bagnoregio, Celleno, Castiglione in Teverina, Civitella d’Agliano, Graffignano e Lubriano.

Venerdì 16 febbraio – ore 18.00
Presentazione del libro Inverni (la città che muore) di Carlo Quondam
Musiche di Cristiano Dominici (Anomala Vitis)
Interviene Emanuele Paris (editore Sette Città)

Venerdì 23 febbraio – ore 18.00
Juan Rodolfo Wilcock, il poeta della Valle dei Calanchi
Lo scrittore Giorgio Nisini incontra i Civita Writers

Venerdì 2 marzo – ore 16.00
Il fantasy e la Valle dei Calanchi
Incontro con lo scrittore Edoardo Stoppacciaro

Sabato 17 marzo – ore 18.00
Incontro con lo scrittore Antonello Ricci e l’attore Pietro Benedetti (Banda del Racconto)
in collaborazione con Officina Culturale I Porti della Teverina di Gianni Abbate
Passeggiata-racconto nei luoghi di Tecchi e Wilcock

Sabato 21 aprile – ore 17.00
Presentazione del libro fotografico dei Civita Writers
Microcosmi: percorsi di ispirazione nei mondi sommersi dell’Alto Lazio
Editore Sette Città Emanuele Paris

Sabato 5 maggio – ore 17.00
Alfabeti della terra. La cosmologia magica
Incontro con il pittore e poeta visivo Francesco Narduzzi

Sabato 2 giugno – ore 17.00
Artisti della Valle dei Calanchi
Esposizione opere e incontro con gli autori
Moderano l’evento i Civita Writers

Sabato 16 giugno – ore 17.00
Presentazione del libro fotografico dei Civita Writers
Le case narranti. Viaggio nella Tuscia



tel: 0761792093

e-mail:

web:










Strutture Vicine

osteria-del-grillo Image

[11 km] Osteria del Grillo

L’ Osteria del Grillo, recentemente rinnovata nell’offerta enogastronomica e organizzativa, occupa storicamente a Orvieto una posizione di valore, grazie a un’ attività di ristorazione nata durante gli anni ’40.

trattoria-la-quercia-matta Image

[20 km] Trattoria La Quercia Matta

Un’atmosfera calda e accogliente resa ancor più suggestiva dalla quercia ultracentenaria che si erge al centro del giardino.

ristorante-biccaba Image

[21 km] Ristorante Biccabà

Locale dal design impeccabile, essenziale e moderno, situato nel Centro Commerciale CineTuscia Village di Vitorchiano.



Da vedere

muvis-museo-del-vino-delle-scienze-agroalimentari Image

[9 km] MUVIS - Museo del Vino e delle Scienze Agroalimentari

Il MUVIS – Museo del Vino e delle Scienze Agroalimentari è inserito all’interno del vasto ed articolato complesso produttivo dei Conti Vaselli, situato nel cuore del borgo di Castiglione in Teverina, ovvero nella grande cantina distribuita su 6 piani (1° piano, piano terra e 4 piani sotterranei), non più in uso, che ha richiesto un esteso intervento di recupero edilizio.

pozzo-della-cava-orvieto Image

[10 km] Pozzo della Cava

l complesso ipogeo del Pozzo della Cava di Orvieto è stato riportato alle luce tra il 1984 e il 2003 e reso fruibile soltanto con l’impegno della famiglia che ne è proprietaria, senza alcun contributo pubblico.

teatro-mancinelli-orvieto Image

[10 km] Teatro Mancinelli

Un percorso tra arte, storia e cultura alla scoperta dei segreti di un teatro ottocentesco. Il Teatro Mancinelli di Orvieto. Le porte del teatro sono aperte a tutti quei turisti e cittadini che, apprezzandolo come sede di programmazioni teatrali, sono desiderosi di conoscerne anche il profilo storico e artistico.