Giostra dell’Arme


data: Dal 30 settembre al 15 ottobre

luogo: San Gemini - TR

orario: Orari vari

Come da ben 44 edizioni, dall’ultimo sabato di settembre alla seconda domenica di ottobre San Gemini rivive il clima e l’atmosfera medioevale attraverso le rievocazioni storiche in onore del Patrono Santo Gemine.

Per la Giostra dell’Arme (dal 30 settembre al 15 ottobre), la cittadina ritorna ai tempi lontani che hanno il sapore della tradizione e della cultura storica del nostro territorio: bandiere e vessilli alle finestre, rullare di tamburi e schiamazzi dai mercati, sapori tradizionali nelle tante taverne ricostruite per l’occasione.

Due Rioni, Piazza e Rocca, che si contendono il Palio e si sfidano a colpi di rievocazioni e spettacoli in costume.

Tra gli appuntamenti imperdibili per gli appassionati di storia trovate la Pesatura dei ceri per l’offerta al Santo che ha origine nel 1401 (giovedì 12), il Corteo in notturna per le vie del centro (sabato 14 ottobre), la Giostra equestre (domenica 15).

Il programma:

Sabato 30 settembre
Ore 17:30- Piazza San Francesco e per le vie del centro
“BANNO DELL’ANNUNTIO”
Lettura del Bando di Inizio dei Festeggiamenti
Ore 18:00- APERTURA MOSTRE
Ore 18:30- Palazzo Vecchio, Sala dei Priori
Inaugurazione della mostra antologica del pittore MANLIO BACOSI: un protagonista dell’arte umbra della seconda metà del novecento “dall’informale al paesaggismo”.
Ore 19:30- Apertura delle “TABERNE RIONALI”
Ore 21.30- Piazza San Francesco – esibizione del gruppo dei “PICCOLI BANDIERAI” di San Gemini
Ore 22:15- Piazza San Francesco – “BANNUM PROVOCATIO” – Lettura dei Bandi di Sfida tra i due Rioni

Domenica 1 ottobre
Ore 16:00 Piazza San Francesco – GIOCHI TRADIZIONALI i due rioni si sfidano in giochi che da
secoli caratterizzano i momenti di festa delle popolazioni rurali
Ore 17:00 sala multimediale S.M. Maddalena – “OCCHIO NON FU MAI SAZIO DI VEDERE” inaugurazione mostra fotografica di Agnese Cascioli – artigiana
della luce.
Ore 18:30 Piazza S. Francesco – “AL SUONO DI TAMBURO” Manifestazione a cura del Gruppo Tamburi del Rione Rocca “Lucio Bartolucci”
Ore 21:30- Piazza San Francesco – La compagnia AMORUA presenta: “L’INCANTESIMO DEL
FUOCO” coreografie, spettacoli con il fuoco e giocoleria varia

Lunedì 2 ottobre
Ore 21:30 Piazza San Francesco – Cerimonia storico-rievocativa “INVESTITURA DEL PODESTA’”
Con la partecipazione del gruppo d’arme “LA COMPAGNIA DELL’ARIETE” e del gruppo artistico
“DANZE MEDIEVALI “ di Todi

Martedì 3 ottobre
Ore 21:15 Piazza San Francesco – Spettacolo teatrale – la compagnia DELL’INSERENATA
presenta “STORIA DI MARION E ROBIN” a cura del Rione Piazza
ORE 21:15 Abbazia di San Nicolò – PAESAGGI SONORI – Concerto in omaggio a Manlio
Bacosi

Mercoledì 4 ottobre
Ore 21:00 Chiostro del Museo Guido Calori – “QUI NESSUNO TEME LA MORTE MA PER BACCO SFIDIAMO LA SORTE”. Degustazione guidata di vini a cura dell’AIS Umbria.

Giovedì 5 ottobre
Ore 21:30 Chiesa di San Francesco – CONCERTO di musica classica con:
Emanuele GRIGIONI – Pianoforte
Emanuela CARDUCCI – flauto
Marco CORSALINI – Clarinetto

Venerdì 6 ottobre
Ore 18:00 – Museo Calori – in collaborazione con SLOW FOOD Terre dell’Umbria
meridionale “IL VIAGGIO DELLE SPEZIE E LA CUCINA MEDIEVALE”. Racconto, laboratorio
sensoriale e degustazione
Ore 21:30- Piazza San Francesco – spettacolo teatrale – il Gruppo Teatro Mezule presenta
“PLUTONIS REGNA”.

Sabato 7 ottobre
Ore 16:00 sala multimediale S.M. Maddalena – “ESPLORIAMO CON I CINQUE SENSI….IERI E OGGI” I sensi danno vita alle emozioni dei bambini.
Ore 17:15 Piazza S. Francesco -“AD PLATEA EX CORPOSIS SENSIBUS” un viaggio nel passato che stimolerà la percezione dello spettatore
Ore 19:00 Piazza San Francesco – Esibizione del Gruppo Tamburi “Lorenzo Caporali” del Rione PIAZZA
ORE 21:30 Piazza San Francesco – “L’ENFERNO” viaggio nei cinque sensi dell’inferno di
Dante. Spettacolo teatrale con EDOARDO SIRAVO e Germano RUBBI
Musiche di Francesco VERDINELLI, regia di Germano RUBBI

Domenica 8 ottobre
Dalle 15:30 vie del Borgo – “STUPOR SENSUS” La scoperta dei cinque sensi nella vita medievale tra spezie esotiche, il Giullare Cortese, l’arte dell’affresco. Laboratori di scrittura medievale e di canestri di vimini su prenotazione.
Dalle ore 16:00 Centro multimediale S.M.Maddalena – Esposizione di strumenti musicali medievali e pre-rinascimentali della liuteria Giordano CECCOTTI
Ore 21:30 chiesa di San Giovanni Battista – Concerto: “ ENSEMBLE LAUS VERIS” presentano “Sollazzo e Saporetto” un caleidoscopico viaggio sonoro con letture di poesie medievali. Musicisti: Giovanni Cantarini, Giordano Ceccotti, Peppe Frana, Enea Sorini.

Lunedì 9 ottobre
Ore 11:00 – Chiesa di Santo Gemine – “SANTA MESSA” Solenne Celebrazione Eucaristica in onore del Santo Patrono
Ore 16:30 – Solenne Processione, lungo le vie del borgo, in onore del Santo Patrono
Ore 21:30 – Chiesa di San Francesco – Concerto della “BANDA MUSICALE CITTA’ DI SAN GEMINI”
Ore 23:00- “ GRANDE SPETTACOLO PIROTECNICO” a cura dell’Ente Giostra dell’Arme.

Martedì 10 ottobre
Ore 21:30 Chiesa di San Francesco – “INVESTITURA DEI CAVALIERI DEL RIONE PIAZZA”

Mercoledì 11 ottobre
Ore 21:30- Chiesa di San Giovanni Battista – “INVESTITURA DEI CAVALIERI DEL RIONE ROCCA”

Giovedì 12 ottobre
Ore 21:30- Piazza San Francesco – Cerimonia della “PESATURA DEI CERI

Venerdì 13 ottobre
Dalle ore 21:00 chiostro di S.M. Maddalena e chiostro Museo Calori – “I CINQUE SENSI” monologhi e dialoghi in tutti sensi.
Scene teatrali con la regia di Germano RUBBI

Sabato 14 ottobre
Ore 11:00- “Alla scoperta del Borgo e dei suoi Monumenti”, visita guidata a cura degli
alunni della Scuola Media di San Gemini
Ore 15:00- Campo de li Giochi – PROVE UFFICIALI DELLA GIOSTRA DELL’ARME
Ore 21:15- Piazza San Francesco – ESIBIZIONE DEL GRUPPO SBANDIERATORI SAN GEMINI
Ore 22:00- Piazza San Francesco e vie del centro – “CORTEO STORICO

Domenica 15 ottobre (Campo de li Giochi)
Ore 14:30- Ingresso del “CORTEO DEI COSTUMANTI DEI RIONI”
Ore 15:30- Esibizione del “GRUPPO SBANDIERATORI DI SAN GEMINI”
Ore 16:00-XLIV EDIZIONE DELLA GIOSTRA DELL’ARME

 



tel: 3774963555

e-mail: entegiostradellarme@gmail.com

web: www.entegiostradellarme.it










Strutture Vicine

pub-al-55 Image

[9 km] Pub al 55

Nel caratteristico borgo di Acquasparta, proprio al numero 55 di via Colonna, c’è un locale accogliente, familiare e con ottima birra!

la-raffineria Image

[10 km] La Raffineria

Nato dalla tradizione gastronomica della Famiglia Alpini, questo nuovo locale è un compromesso fra modernità e tradizione, uno spazio polivalente difficile da collocare sotto una specifica categoria

yokel Image

[10 km] Yokel

Yokel è una hamburgeria nel cuore della città di Terni ma ha un sapore internazionale per quel che riguarda il modo di concepire il cibo!



Da vedere

orte-sotterranea Image

[21 km] Orte Sotterranea

Orte Sotterranea è un percorso nei secoli dall’epoca etrusca ai giorni nostri, tra cunicoli di acquedotto, cisterne, colombaie, cantine e pozzi di neve. La gestione di apertura e visite è a cura dell’associazione Veramente Orte.

muvis-museo-del-vino-delle-scienze-agroalimentari Image

[28 km] MUVIS - Museo del Vino e delle Scienze Agroalimentari

Il MUVIS – Museo del Vino e delle Scienze Agroalimentari è inserito all’interno del vasto ed articolato complesso produttivo dei Conti Vaselli, situato nel cuore del borgo di Castiglione in Teverina, ovvero nella grande cantina distribuita su 6 piani (1° piano, piano terra e 4 piani sotterranei), non più in uso, che ha richiesto un esteso intervento di recupero edilizio.