giudizio universale nicola boccini

Il Giudizio Universale di Nicola Boccini a Legoli di Peccioli


data: dall'11 giugno 2021 all'11 gennaio 2022

luogo: Chiesa dei SS. Giusto e Bartolomeo (Via del Castello), Legoli di Peccioli Pi

orario: 10.00-18.30

Il piccolo centro toscano di Legoli, frazione di Peccioli (PI), ospita dall’11 giugno 2021 all’11 gennaio 2022 il Giudizio Universale di Nicola Boccini. Si tratta di un’installazione multimediale in ceramica installata nella Chiesa dei SS. Giusto e Bartolomeo.

Boccini, artista umbro originario di Deruta, cittadina dalla fortissima vocazione ceramica, ha realizzato l’opera ispirandosi all’omonimo trittico del 1467 del pittore tedesco-fiammingo Hans Memling, su commissione del Museo Nazionale di Danzica (Polonia) come reinterpretazione del capolavoro lì conservato.

L’iniziativa si inserisce nel trentennale impegno del Comune di Peccioli di valorizzazione del territorio attraverso opere di arte contemporanea in dialogo e confronto con il luogo, la sua storia e il suo paesaggio.

Il Giudizio Universale tra passato e presente

Il Giudizio Universale di Boccini crea, inoltre, un nuovo dialogo con un’altra opera di prestigio presente a Legoli. Si tratta del tabernacolo di Benozzo Gozzoli, affrescato tra il 1479 e il 1480. Un’opera, quindi, legata a quella di Memling: non solo perché risalenti allo stesso periodo, ma anche per la loro committenza.

Infatti, il dipinto di Memling era stato realizzato per il fiorentino Angelo Tani, direttore del Banco de’ Medici a Bruges, nell’attuale Belgio. E i Medici erano gli storici mecenati del Gozzoli. Il dipinto di Memling, pertanto, nella versione rivisitata da Nicola Boccini, fa simbolicamente ritorno in Toscana, dove era destinato oltre cinque secoli fa prima del suo trafugamento nel 1473.

In occasione di questa esposizione, è stato indetto un concorso di elaborati video, rivolto agli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Danzica. Il tema è L’arcangelo Michele a Legoli per il Giudizio. L’obiettivo è indagare e approfondire il legame tra il trittico di Memling, l’opera di Boccini e il tabernacolo di Benozzo Gozzoli a Legoli di Peccioli attraverso la figura di San Michele. Il video vincitore sarà utilizzato durante la mostra come strumento promozionale.

L’installazione del Giudizio Universale di Nicola Boccini è visitabile tutti i giorni nell’orario sotto indicato. Ingresso gratuito.

Foto tratta da Vtrend.it

giudizio universale hans memling danzica

Il Giudizio Universale di Hans Memling / Foto: Wikipedia.



tel: 0587672158

e-mail: info@fondarte.peccioli.net

web: www.fondarte.peccioli.net