Immagini dal Sud del Mondo


data: dal 12 ottobre 2017

luogo: Luoghi vari, Viterbo e provincia

orario:

Ventitreesima edizione per Immagini dal Sud del Mondo, la rassegna cinematografica e culturale promossa da AUCS Onlus (Associazione Universitaria per la Cooperazione e lo Sviluppo), che quest’anno ha come tema Transiti.

Il festival ha luogo da ottobre a dicembre 2017 in diversi comuni della provincia di Viterbo e in alcuni spazi della città,
Ogni anno la rassegna presenta un’originale selezione di film, cortometraggi e documentari che affrontano importanti tematiche sociali ponendo l’attenzione sulle diversità culturali e sulle realtà marginali, promuovendo una produzione cinematografica indipendente e di qualità, spesso fuori dai circuiti della grande distribuzione.

Il 2017 è stato indicato dall’ONU come Anno Internazionale del Turismo Sostenibile per lo Sviluppo; è per questo che Immagini dal Sud del Mondo affronterà il tema del viaggio. Coerentemente con la sua natura itinerante, Immagini dal Sud del Mondo si terrà a Viterbo, nella sala cinematografica del Cinema Trento e nei luoghi con cui AUCS Onlus, Associazione Universitaria per la Cooperazione e lo Sviluppo, intrattiene storici rapporti di partenariato, tra cui l’ex facoltà di Agraria dell’Università della Tuscia (Dipartimento DAFNE), i circoli ARCI di Viterbo e alcuni luoghi del Bio – Distretto della Via Amerina e delle Forre , ARCI Solidarietà Viterbo Onlus e la Casa Circondariale di Viterbo.

Le proiezioni di ISM proseguiranno fino al 14 dicembre presentando film prodotti in molti paesi del mondo, tra questi Palestina, Israele, Senegal, Marocco, Sudan, Rwanda, Francia, Tunisia, Svizzera e di molti cinematografi italiani.

Come ogni anno nell’ambito della rassegna sarà prodotto un documentario partecipativo con l’obiettivo di raccontare un luogo; dopo il paesaggio rurale del Bio distretto della Via Amerina e delle Forre nella XX edizione, la casa circondariale di Viterbo nella XXI,  quest’anno sarà la volta del quartiere San Faustino. Saranno coinvolti nel laboratorio di produzione audiovisiva cinque studenti universitari dell’Università degli studi della Tuscia  e cinque beneficiari di progetti di prima e seconda accoglienza di ARCI Solidarietà Viterbo Onlus.

Infine ISM nella sua XXIII edizione porterà le scuole di Viterbo e provincia nei cinema; verranno proiettati nelle sale per gli studenti il documentario Les Sauteurs e Sicilian Ghost Story.

Programma

Giovedì 12 ottobre
Cinema Trento (loc. La Quercia), Viterbo
Ore 20:30 – Incontro con Mario Maffi, docente di cultura anglo-americana all’Università degli Studi di Milano.
Ore 21:00 – Proiezione del docufilm I am not your negro di R. Peck (docufilm, 96’, USA, Francia, 2016)
Ingresso riservato ai soci Arci

Lunedi 16 ottobre
Spazio Biancovolta (Via delle Piagge 23), Viterbo
Ore 18:00 – Sulle rotte dei migranti, incontro con Andrea Segre, regista del film L’ordine delle cose
Ingresso gratuito

Lunedi 16 ottobre
Cinema Trento (loc. La Quercia), Viterbo
Ore 21:00 – Proiezione del film L’ordine delle cose di Andrea Segre (lungometraggio, 112’, Italia, Francia, Tuninsia, 2017)
Ingresso riservato ai soci Arci

Giovedì 19 ottobre
Spazio Biancovolta (Via delle Piagge 23), Viterbo
Ore 21:00 – Incontro con Elisa Flaminia Inno e Luciano Toriello
Ore 21:30 – Proiezione del docufilm Pagani di Elisa Flaminia Inno Inno (docufilm, 58’, Italia, 2016) e del cortometraggio Erma, una lettera e un violino di Luciano Toriello (cortometraggio, 28’, Italia, 2016).
Ingresso riservato ai soci Arci.

Giovedì 9 novembre
Circolo Arci Il Cosmonauta (Via dei Giardini 11), Viterbo
Ore 21:00 – Proiezione del film Ma Revolution, di Ramzi Ben Sliman (80’, Francia, Tunisia, 2016)

Giovedì 16 novembre
Cinema Trento (loc. La Quercia), Viterbo
Ore 21:00 – ISMXXIII in Corto – In viaggio per l’Africa
Terremere, di Aliou Sow (32’, Francia, Senegal, 2015)
Un enfant perdu, di Abdou Khadir Ndiaye (19’, Senegal, 2016)
Ailleurs, di Othman Naciri (17’, Marocco, 2016)
Nyerkuk, di Mohamed Kardofani (19’, Sudan, 2016)
A place for myself, di M. Dusabejambo (21’, Rwanda, 2016)

Venerdì 24 novembre
Casa Circondariale (Strada SS. Salvatore, 14/B), Viterbo
Ore 15:00 – Proiezione del film Il più grande sogno di Michele Vannucci (97’, Italia, 2016) e incontro con il regista.
Per partecipare è necessario scrivere una mail a bauli@arci.it entro il 10 novembre 2017.

Giovedì 30 novembre
Cinema Trento (loc. La Quercia), Viterbo
Ore 21:00 – Proiezione del film 3000 Nights di Mai Masri (103’, Palestina, Francia, Giordania, Libano, Qatar, Emirati Arabi Uniti, 2015)
Incontro Skype con la regista Mai Masri
In collaborazione con l’associazione Assopace Palestina

Venerdì 1 dicembre
Casa Circondariale (Strada SS. Salvatore, 14/B), Viterbo
Ore 15:00 – Proiezione di La vasca del capitone (56’, Italia, 2016), film documentario prodotto da AUCS Onlus e Arci Solidarietà Viterbo Onlus. Incontro con gli autori.
Per partecipare è necessario scrivere una mail a bauli@arci.it entro il 17 novembre 2017.

Giovedì 7 dicembre
Cinema Trento (loc. La Quercia), Viterbo
Ore 21:00 – Proiezione del film Libere, disobbedienti, innamorate di Maysaloun Hamoud (100’, Israele, 2016)
In collaborazione con l’Associazione Erinna

Giovedì 14 dicembre
Cinema Trento (loc. La Quercia), Viterbo
Ore 21:00 – Proiezione del film Sicilian Ghost Story di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza (Italia, Francia, Svizzera, 2017)
Incontro con Fabio Grassadonia e Antonio Piazza.



tel: 3939096292

e-mail: info@aucs.it

web: www.ismcinema.it










Strutture Vicine

totos-pub Image

[2 km] Toto's Pub

Il Toto’s Pub nasce nel 1989 con l’obiettivo di soddisfare le esigenze di tutti coloro che, dopo una giornata di lavoro, desiderano uscire per trovarsi in un ambiente accogliente e familiarizzante, bere e mangiare bene, incontrare volti nuovi.

andrews-pub Image

[2 km] Andrew's Pub

L’Andrew’s pub nasce nel 1995 e si specializza in birre artigianali italiane e non, sia alla spina che in bottiglia.

blitz-caffe Image

[2 km] Blitz Caffè

Blitz Caffè è una nuova idea di bar: birreria, tavola calda e fredda, cocktail bar e wine bar, il tutto racchiuso in unico contenitore in grado di soddisfare i gusti della propria clientela, dalla colazione mattutina fino a notte inoltrata.



Da vedere

basilica-san-francesco-alla-rocca Image

[2 km] Basilica di San Francesco alla Rocca

La Basilica di San Francesco alla Rocca è una delle più importanti chiese di Viterbo, all’interno del quale si trovano i sepolcri di due papi, Clemente IV e Adriano V. Proprietà del Ministero dei Beni e Attività Culturali e Turismo, dal dicembre 2014 è gestita dal Polo Museale del Lazio.

viterbo-sotterranea Image

[3 km] Viterbo Sotterranea

Viterbo Sotterranea è composta da un reticolo di gallerie che si estendono sotto il centro storico e conducono fin oltre la cinta muraria. Per ora l’unico tratto percorribile si snoda per circa 250 metri disposti su due livelli sotto Piazza della Morte, rispettivamente a 3 e 10 metri di profondità.

museo-del-sodalizio-facchini-santa-rosa-viterbo Image

[3 km] Museo del Sodalizio Facchini di Santa Rosa

Il Museo del Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa è stato istituito a Viterbo nel 1994. È ospitato presso la sede del Sodalizio in un edificio medievale al centro del caratteristico quartiere San Pellegrino.