jazz is a (video) game

Jazz is a (video) game, tra musica e videogiochi


data: 6, 7 e 14 novembre 2021

luogo: Roma, Venezia, Spoleto Pg

orario:

Jazz is a (video) game è un progetto interdisciplinare che esplora le relazioni tra le sonorità musicali del jazz e le recenti espressioni del linguaggio audiovisivo. Una riproduzione e rielaborazione di suoni e immagini, tra videogame e video arte per una nuova creatività.

Una ricerca e una sperimentazione che vede il coinvolgimento di giovani compositori e di due orchestre a confronto con la cultura digitale. Una gamification del jazz per catturare l’interesse dei teenager, tramite un linguaggio a loro molto familiare.

Il jazz, infatti, è un linguaggio atemporale, che si sposta fluidamente da decennio a decennio, pur rimanendo fedele a sé stesso. Questa elasticità temporale della musica jazz è il motivo della sua longevità e del suo essere sempre all’avanguardia dei cambiamenti musicali, di pari passo con l’innovazione tecnologica, il grammofono, il vinile, il cinema, i video, determinando così un rapporto lungo e fecondo tra jazz e immagini. Ma esiste un rapporto con i videogame, uno dei più recenti media che tanto hanno influenzato e influenzano le ultime generazioni?  In effetti, chi ha giocato con Atari, Nintendo o la Play Station, inconsapevolmente ha piacevolmente ascoltato dell’ottimo jazz, mentre si cimentava con giochi come Super Mario, Cuphead, Persona 5, Final Fantasy.

In questa ricerca musicale, le big band e le formazioni orchestrali costituiscono ancora oggi un luogo di progettualità per i giovani compositori, una palestra per i giovani musicisti, uno strumento per diffondere la conoscenza del jazz e coinvolgere nuovo pubblico.

Il progetto è finanziato dal Ministero della Cultura e sostenuto dalla IMF Foundation e dalla Fondazione Musica per Roma. I promotori del progetto sono Venetojazz, Visioninmusica e Roma Jazz Festival, membri della Jazz Italian Platform.

Jazz is a (video) game – Programma

Sabato 6 novembre 2021 
Roma – Auditorium Parco della Musica
Ore 17.00 – Prove aperte
Ore 21.00 – Concerto Young Jazz Art Ensemble, direttore Mario Corvini

Domenica 7 novembre 2021
Mestre (Venezia) – Auditorium Museo del ‘900
Ore 17.00 Prove aperte
Ore 21.00 Concerto Young Jazz Art Ensemble, direttore Mario Corvini

Domenica 14 novembre 2021
Spoleto (PG), Teatro Caio Melisso, Sala Carla Fendi
Ore 15.00 – Prove aperte
Ore 18.00 – Concerto Colours Jazz Orchestra, direttore Massimo Morganti.



tel: nd

e-mail: info@visioninmusica.com

web: www.visioninmusica.com