medioevo a pistoia

Medioevo a Pistoia tra Romanico e Gotico


data: dal 27 novembre 2021 al 29 maggio 2022

luogo: Pistoia

orario: mercoledì-domenica 10.00-20.00 / giovedì 10.00-22.00 / lunedì-martedì chiuso

Medioevo a Pistoia. Crocevia di artisti fra Romanico e Gotico è la mostra allestita nell’Antico Palazzo dei Vescovi e al Museo Civico di Pistoia dal 27 novembre 2021 al 29 maggio 2022.

Il progetto illustra per la prima volta lo straordinario panorama delle arti a Pistoia dal XII agli inizi del XV secolo, rivelando il ruolo di primo piano assunto nel Medioevo dalla città nel campo delle arti figurative. Organizzata da Pistoia Musei e curata da Angelo Tartuferi, Enrica Neri Lusanna e Ada Labriola, l’esposizione si articola in un percorso di oltre sessanta opere. Sono in mostra dipinti, sculture, oreficerie e codici miniati.

Composta da sei sezioni, Medioevo a Pistoia ha un andamento cronologico che inizia con l’arrivo della reliquia di San Jacopo in città, per passare al Duecento, quando Pistoia conquista un ruolo da protagonista nel panorama delle arti figurative internazionali. Quindi al Trecento, con presenze illustri in città e l’avvio di una forte identità figurativa. Anche nella stagione del tardo Gotico, nonostante la perdita di autonomia politica e la definitiva sottomissione a Firenze, la città mantiene nel panorama della pittura toscana i suoi caratteri distintivi.

Una mostra che si espande idealmente oltre i confini degli spazi museali che la ospitano, attraverso una visione diffusa degli arredi nelle chiese della città.

Foto © Lorenzo Gori courtesy Pistoia Musei
fornite da Ufficio Stampa Lara Facco P&C

medioevo a pistoia

Foto © Lorenzo Gori courtesy Pistoia Musei fornita da Ufficio Stampa Lara Facco P&C



tel: 0573974267

e-mail: info@pistoiamusei.it

web: www.pistoiamusei.it