Orchestra di Piazza Vittorio e Amedeo Minghi a Sutri per Santa Dolcissima


data: dal 14 al 17 settembre 2018

luogo: Sutri Vt

orario:

Sutri festeggia la sua patrona Santa Dolcissima con un ricco programma di appuntamenti religiosi, tradizionali, culturali e musicali. Nell’edizione 2018 spiccano i concerti dell’Orchestra di Piazza Vittorio e di Amedeo Minghi, l’inaugurazione del Museo di Palazzo Doebbing, la processione solenne e lo spettacolo pirotecnico all’Anfiteatro.

La storia di Dolcissima, si intreccia con tante altre: quelle dei Martiri che con la loro vita hanno testimoniato il loro amore e la loro totale dedizione a Cristo. Pochissime sono le notizie su questa santa che predicava il Vangelo nel Lazio. Il suo martirio avvenne a Sutri il 16 settembre di un anno imprecisato tra il 284 e il 305 d.C. sotto l’impero di Diocleziano.

Questo è attestato da una lapide marmorea che venne trovata nel XVII secolo sul luogo del martirio e della sepoltura, presso le catacombe di San Giovenale vicino all’attuale cimitero di Sutri. A partire dall’anno in cui si trovarono le ossa, Santa Dolcissima venne festeggiata e pregata da tutta Sutri, che la dichiarò patrona della città.

Programma

Venerdì 14 settembre
Ore 18.30 – Cortile di Palazzo Doebbing (Palazzo Vescovile) – Concerto dell’Orchestra di Piazza Vittorio, organizzato con il contributo del professor Emmanuele Emanuele e Fondazione Terzo Pilastro

Sabato 15 settembre
Ore 8.00-10.00 – Piazza Donatori di Sangue – Donazione straordinaria di sangue e plasma presso la sede Avis
Ore 17.00 – Palazzo Doebbing – Apertura del Museo di Palazzo Doebbing
Ore 17.00 – Passeggiata per le vie della città della Banda Musicale Reginaldo Caffarelli di Sutri diretta dal maestro Massimo Oriente
Ore 18.00 – Cattedrale di Santa Maria Assunta – Solenni Primi Vespri di Santa Dolcissima con il vescovo Romano Rossi
Ore 21.00 – Solenne processione per le vie del centro storico con il trasporto dell’artistica statua lignea di scuola berniniana della patrona Santa Dolcissima
Ore 22.30 – Piazza del Duomo – Innalzamento di un globo aerostatico in onore di Santa Dolcissima

Domenica 16 settembre
Ore 8.00-10.00 – Piazza Donatori di Sangue – Donazione straordinaria di sangue e plasma presso la sede Avis
Ore 8.30 – 7^ edizione dell’Estemporanea di pittura Orlando Caccia per le vie del borgo. Consegna opere entro le ore 17.00
Ore 11.30 – Cattedrale di Santa Maria Assunta – Solenne Messa cantata
Ore 18.00 – Spettacolo teatrale Tableaux Vivants
Ore 21.00 – Piazza del Comune – Amedeo Minghi in concerto

Lunedì 17 settembre
Ore 18.00 – Cattedrale di Santa Maria Assunta – Solenne Messa di conclusione con riposizionamento dell’artistica statua lignea di scuola berniniana della patrona Santa Dolcissima
Ore 18.30 – Passeggiata per le vie della città della Banda Musicale Reginaldo Caffarelli di Sutri diretta dal maestro Massimo Oriente
Ore 21.00 – Piazza del Comune – Video-concerto della Banda Musicale Reginaldo Caffarelli di Sutri diretta dal maestro Massimo Oriente
Ore 22.00 – Piazza del Comune – Estrazione della tombola. Montepremi 1500 €
Ore 23.00 – Grandioso spettacolo pirotecnico della Pyro Shop all’interno dell’arena dell’Anfiteatro, sontuosamente illuminato a fiaccole romane.



tel: 0761600330

e-mail: prolocosutri@libero.it

web: www.prolocosutri.it










Strutture Vicine

due-righe-book-bar Image

[22 km] Due Righe Book Bar

Situato nello storico quartiere di San Pellegrino, cuore medievale di Viterbo,  il Due Righe Book Bar è il luogo di incontro privilegiato per studenti, musicisti e artisti.

ristorante-il-molino Image

[22 km] Ristorante Il Molino

Nel centro storico di Viterbo, ai piedi del Palazzo Papale e a pochi passi dal celebre quartiere medioevale, Il Molino ti offre una vasta gamma di antipasti di terra della cucina tradizionale: bruschette, mix di affettati e formaggi, fritti misti e un’ottima mozzarella di bufala.

blitz-caffe Image

[22 km] Blitz Caffè

Blitz Caffè è una nuova idea di bar: birreria, tavola calda e fredda, cocktail bar e wine bar, il tutto racchiuso in unico contenitore in grado di soddisfare i gusti della propria clientela, dalla colazione mattutina fino a notte inoltrata.



Da vedere

palazzo-giustiniani-bassano-romano Image

[4 km] Palazzo Giustiniani

Il Palazzo Giustiniani (o Villa Giustiniani Odescalchi), si trova a Bassano Romano, in provincia di Viterbo. Acquistato nel 2003 dallo Stato Italiano e proprietà del MIBACT, dal dicembre 2014 è gestito dal Polo museale del Lazio.

museo-archeologico-dell-agro-falisco-civita-castellana Image

[16 km] Museo Archeologico dell'Agro Falisco

Il Museo Archeologico dell’Agro Falisco ha sede nello splendido Forte Sangallo di Civita Castellana, costruito alla fine del XV secolo da Antonio da Sangallo il Vecchio, sullo sperone occidentale del pianoro civitonico, per volontà di papa Alessandro VI Borgia. A pianta pentagonale, con cinque bastioni, di cui tre muniti di cannoniere, è circondato da un fossato artificiale, tranne che sul lato nord.

museo-del-sodalizio-facchini-santa-rosa-viterbo Image

[22 km] Museo del Sodalizio Facchini di Santa Rosa

Il Museo del Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa è stato istituito a Viterbo nel 1994. È ospitato presso la sede del Sodalizio in un edificio medievale al centro del caratteristico quartiere San Pellegrino.