Anna Marchesini

Orvieto per Anna


data: 18 novembre 2017

luogo: Teatro Mancinelli (Corso Cavour 122), Orvieto Tr

orario: 21.00

Orvieto per Anna: la stagione 2017-18 del Teatro Mancinelli di Orvieto è dedicata ad Anna Marchesini e la serata inaugurale di sabato 18 novembre (ore 21) è un omaggio all’attrice orvietana scomparsa nel 2016.

Orvieto, città natale di Anna Marchesini dove aveva mosso i suoi primi passi nel campo della recitazione, le rende omaggio con una serata-spettacolo all’insegna dell’emozione, tra immagini di repertorio e testimonianze di chi l’ha conosciuta.

Il 18 novembre, giorno in cui avrebbe compiuto 64 anni, Anna verrà ricordata nella sua città, con la sua città, nel suo teatro, quel teatro che l’ha fatta innamorare delmestiere che l’ha resa celebre, unica, indimenticabile. Un appuntamento per cercare di svelare e onorare l’ironia e la complessità della sua anima pensante.

L’anima del Trio, la signorina Carlo, la sessuologa Merope Generosa, la Sora Flora, ma anche la scrittrice intensa, la grande interprete teatrale…Una ricchezza espressiva, quella della Marchesini, che rivivrà, nella serata a lei dedicata, grazie ad irresistibili sketch, immagini di repertorio, nel racconto e nei ricordi di chi l’ha conosciuta e amata.

Giovani attori orvietani – Perla Ambrosini, Livia Bartolucci, Giorgio Cantarini, Riccardo Pieretti, Alessio Renzetti – interpreteranno letture da Il terrazzino dei gerani timidi, con l’accompagnamento dell’Orchestra della Scuola Comunale di Musica Adriano Casasole.

Contributi video riguardanti la carriera di Anna si alterneranno a filmati realizzati dagli studenti del Liceo Artistico di Orvieto, mentre due suoi ex allievi dell’Accademia Silvio D’Amico – Alberto Melone e Giulia Trippetta – interverranno con un loro omaggio.

La serata, a cui parteciperanno anche Gianni Marchesini e Laura Sega, è a cura di Chiara Ridolfi e Pino Strabioli, che condurrà la serata. L’ingresso è gratuito per i soci Te.Ma.



tel: 0763340493

e-mail:

web: www.teatromancinelli.com










Strutture Vicine

osteria-del-grillo Image

[1 km] Osteria del Grillo

L’ Osteria del Grillo, recentemente rinnovata nell’offerta enogastronomica e organizzativa, occupa storicamente a Orvieto una posizione di valore, grazie a un’ attività di ristorazione nata durante gli anni ’40.

trattoria-la-quercia-matta Image

[30 km] Trattoria La Quercia Matta

Un’atmosfera calda e accogliente resa ancor più suggestiva dalla quercia ultracentenaria che si erge al centro del giardino.



Da vedere

teatro-mancinelli-orvieto Image

[0 km] Teatro Mancinelli

Un percorso tra arte, storia e cultura alla scoperta dei segreti di un teatro ottocentesco. Il Teatro Mancinelli di Orvieto. Le porte del teatro sono aperte a tutti quei turisti e cittadini che, apprezzandolo come sede di programmazioni teatrali, sono desiderosi di conoscerne anche il profilo storico e artistico.

orvieto-underground Image

[0 km] Orvieto Underground

Un dedalo di grotte ipogee è nascosto nell’oscurità silenziosa della rupe di Orvieto. La particolare natura geologica del masso su cui sorge la città ha consentito agli abitanti, nel corso di tremila anni, di scavare un incredibile numero di cavità che si estendono, si accavallano, si intersecano al di sotto del tessuto urbano.

pozzo-della-cava-orvieto Image

[1 km] Pozzo della Cava

l complesso ipogeo del Pozzo della Cava di Orvieto è stato riportato alle luce tra il 1984 e il 2003 e reso fruibile soltanto con l’impegno della famiglia che ne è proprietaria, senza alcun contributo pubblico.