bomarzo

Palio di Sant’Anselmo e Sagra del Biscotto: è festa a Bomarzo


data: dal 22 al 25 aprile 2019

luogo: Bomarzo Vt

orario:

A Bomarzo il 34° Palio di Sant’Anselmo, evento in contemporanea con la Sagra del Biscotto che, da 46 anni, apre i festeggiamenti del santo patrono, in programma dal 22 al 25 aprile nel paese del Sacro Bosco.

Via alle celebrazioni il 22 aprile, nel pomeriggio, con la Sagra del Biscotto, che vede come protagonista una sorta di ciambella dolce preparata con un’antica ricetta che le donne del posto costudiscono gelosamente. Si narra, addirittura, che le prime testimonianze risalgano al V secolo d.C. quando l’allora vescovo della città, Anselmo, fece produrre un pane dolce (Pane di Sant’Anselmo) da distribuire a poveri e pellegrini che, sulla Via Francigena, transitavano a Bomarzo diretti verso la città santa di Roma.

In serata, suggestiva fiaccolata nel centro storico con la partecipazione dei cinque rioni: Nobile Rione Dentro (la zona medievale intorno al Duomo e al Palazzo Orsini); Antico Rione Borgo (è costituito dalle costruzioni intorno alla via principale che dalla zona del Castello sale verso la parte nuova del paese) Regale Rione Poggio (è il punto di congiunzione tra la parte storica del paese e la parte nuova); Arcigno Rione Croci (racchiude la zona in cui si è urbanizzato più recentemente il paese) e Rapace Rione Madonna del Piano (tutto sviluppato sulla zona moderna di Bomarzo)

Martedì 23 aprile, alle ore 15, appuntamento in località Fossatello per la Tratta, dove avverrà la scelta dei cavalli, delle relative monte e, per quest’anno, le assegnazioni. Giovedì 25 aprile momento clou dei festeggiamenti: quello del Palio di Sant’Anselmo. Si inizia la mattina con la degustazione del Biscotto e la tradizionale fiera. Nel pomeriggio, per le vie del paese, solenne corteo storico, diretto dal consigliere della Pro Loco non che responsabile Marco Pannucci e Raffaella Paolini, con circa 450 figuranti che sfileranno in abiti storici. Infine, alle ore 18, la competizione vera e propria, il Palio, in cui i cinque rioni si contenderanno il drappo in un’appassionante corsa di cavalli con fantino.

Il Palio, così come tutti gli altri appuntamenti, sono organizzati dalla Pro Loco guidata da Marianna Bianchi insieme ad un consiglio direttivo del tutto rinnovato, con il patrocinio del Comune di Bomarzo e la collaborazione del Comitato Palio, tutti da mesi al lavoro per rinnovare, nel segno della continuità, una delle tradizioni più sentite e caratteristiche dell’intera provincia.



tel: 3272378425

e-mail:

web: www.facebook.com/pg/prolocobomarzoofficialpage










Strutture Vicine

trattoria-la-quercia-matta Image

[4 km] Trattoria La Quercia Matta

Un’atmosfera calda e accogliente resa ancor più suggestiva dalla quercia ultracentenaria che si erge al centro del giardino.

ristorante-biccaba Image

[8 km] Ristorante Biccabà

Locale dal design impeccabile, essenziale e moderno, situato nel Centro Commerciale CineTuscia Village di Vitorchiano.

blitz-caffe Image

[14 km] Blitz Caffè

Blitz Caffè è una nuova idea di bar: birreria, tavola calda e fredda, cocktail bar e wine bar; il tutto racchiuso in unico contenitore in grado di soddisfare i gusti della propria clientela, dalla colazione mattutina fino a notte inoltrata.



Da vedere

orte-sotterranea Image

[11 km] Orte Sotterranea

Orte Sotterranea è un percorso nei secoli dall’epoca etrusca ai giorni nostri, tra cunicoli di acquedotto, cisterne, colombaie, cantine e pozzi di neve. La gestione di apertura e visite è a cura dell’associazione Veramente Orte.

basilica-san-francesco-alla-rocca Image

[14 km] Basilica di San Francesco alla Rocca

La Basilica di San Francesco alla Rocca è una delle più importanti chiese di Viterbo, all’interno del quale si trovano i sepolcri di due papi, Clemente IV e Adriano V. Proprietà del Ministero dei Beni e Attività Culturali e Turismo, dal dicembre 2014 è gestita dal Polo Museale del Lazio.

museo-del-sodalizio-facchini-santa-rosa-viterbo Image

[15 km] Museo del Sodalizio Facchini di Santa Rosa

Il Museo del Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa è stato istituito a Viterbo nel 1994. È ospitato presso la sede del Sodalizio in un edificio medievale al centro del caratteristico quartiere San Pellegrino.