bonaria manca libro

“La pastorella dalle perle in bocca”, un libro su Bonaria Manca


data: 10 novembre 2019

luogo: Associazione ACTAS (Via della Libertà 24), Tuscania Vt

orario: 11.00

Domenica 10 novembre 2019 a Tuscania, presso la sede dell’associazione ACTAS nella splendida cornice del cinquecentesco Palazzo Fani in Via della Libertà 24 (centro storico), è in programma alle ore 11 la presentazione del libro La pastorella dalle perle in bocca, dedicato all’artista-pastora Bonaria Manca.

Interverranno l’autrice Valentina Coccia, l’illustratrice Laura Riccioli e Paola Manca, nipote e curatrice dello studio d’artista.

La pastorella dalle perle in bocca nasce per far conoscere e diffondere l’eredità etica ed estetica di Bonaria Manca, l’artista-pastora che ha trasformato la sua casa in un tempio dell’arte e della bellezza. Oggi non esiste alcun progetto di conservazione e recupero delle sue opere. La potenza del messaggio di questa grande artista rischia di svanire sotto gli occhi di tutti, nel silenzio.

Il racconto La pastorella dalle perle in bocca dal 25 ottobre uscito in libreria, è una fiaba per adulti e bambini scritta da Valentina Coccia, illustrata da Laura Riccioli ed edita da Rapsodia Edizioni, ed è dedicato alla figura di una donna, una pastora sarda trapiantata a Tuscania negli anni 50, Bonaria Carmela Manca che inizia a dipingere sulla tela ma ha poi esteso la sua arte e la voglia di esprimersi alle pareti della propria casa.

Un’iniziativa che contribuirà al restauro della Casa Museo di Bonaria Manca per la quale è stato creato un progetto crowdfunding e a non far dimenticare l’immensa umanità dell’artista. Il libro potrà essere acquistato in tutte le librerie e online.



tel:

e-mail:

web: www.bonariamanca.it










Strutture Vicine

al-77 Image

[18 km] Al 77

Orlando e Manfredi vi invitano nel nuovo locale del centro storico a Viterbo, in via San Pellegrino, nel quartiere medievale.

ristorante-il-molino Image

[19 km] Ristorante Il Molino

Nel centro storico di Viterbo, ai piedi del Palazzo Papale e a pochi passi dal celebre quartiere medioevale, Il Molino ti offre una vasta gamma di antipasti di terra della cucina tradizionale: bruschette, mix di affettati e formaggi, fritti misti e un’ottima mozzarella di bufala.

blitz-caffe Image

[19 km] Blitz Caffè

Blitz Caffè è una nuova idea di bar: birreria, tavola calda e fredda, cocktail bar e wine bar; il tutto racchiuso in unico contenitore in grado di soddisfare i gusti della propria clientela, dalla colazione mattutina fino a notte inoltrata.



Da vedere

museo-della-navigazione-nelle-acque-interne-capodimonte Image

[15 km] Museo della Navigazione nelle Acque Interne

Il Museo della Navigazione nelle Acque interne – MNAI, museo civico del Comune di Capodimonte, è il risultato di un lungo lavoro di ricerca svolto da un team di studiosi della Soprintendenza archeologica per l’Etruria meridionale e della Cooperativa Arx.

museo-del-sodalizio-facchini-santa-rosa-viterbo Image

[19 km] Museo del Sodalizio Facchini di Santa Rosa

Il Museo del Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa è stato istituito a Viterbo nel 1994. È ospitato presso la sede del Sodalizio in un edificio medievale al centro del caratteristico quartiere San Pellegrino.

basilica-san-francesco-alla-rocca Image

[19 km] Basilica di San Francesco alla Rocca

La Basilica di San Francesco alla Rocca è una delle più importanti chiese di Viterbo, all’interno del quale si trovano i sepolcri di due papi, Clemente IV e Adriano V. Proprietà del Ministero dei Beni e Attività Culturali e Turismo, dal dicembre 2014 è gestita dal Polo Museale del Lazio.