scoprendo con gusto orvieto

“Scoprendo con Gusto”, un viaggio di sapori e saperi a Orvieto


data: 10-11 ottobre 2020

luogo: Centro storico, Orvieto Tr

orario: 11.30 - 12.00 - 12.30 - 13.00

Nasce a Orvieto Scoprendo con Gusto, un evento enogastronomico che porterà il visitatore attraverso un viaggio di sapori e saperi tra ristoranti e sotterranei della città.

La manifestazione, in programma sabato 10 e domenica 11 ottobre 2020, scaturisce da un percorso di collaborazione tra vari soggetti privati, a partire da un’idea di Alfredo Branca, e vuole valorizzare l’incanto di una città, l’aroma del suo vino, il mistero dei sotterranei, il gusto delle eccellenze gastronomiche del territorio.

La filosofia fondante del format di Scoprendo con Gusto si basa sull’unione di varie professionalità, tutte orvietane, per realizzare un prodotto turistico che rispecchi tutte le caratteristiche di modernità e rispetto delle regole e nella convinzione che possa divenire un format tale da rappresentare un punto di partenza per la costruzione ulteriori pacchetti turistici allargando ad altre esperienze e location rispetto a quelle proposte oggi.

L’evento consiste in un pranzo-percorso-esperienza in cinque tappe, diviso per quattro fasce orarie (11.30 – 12.00 – 12.30 – 13.00), sia sabato 10 che domenica 11 ottobre. Fasce in cui partirà un gruppo di 20 persone massimo per ciascuna. La prima tappa è fissata nello showroom dell’Oleificio Bartolomei in Corso Cavour, dove oltre alle bruschette i partecipanti troveranno il centro accoglienza, la consegna dei gadget e l’inizio del percorso. Ad accogliere i vari gruppi ci saranno delle guide autorizzate dalla Regione Umbria, che accompagneranno i gruppi lungo le varie tappe.

La seconda tappa è al Pozzo della Cava, con l’antipasto a base di affettati e lumachelle, la terza tappa è alle Grotte del Funaro con il primo piatto, gli umbrichelli al tartufo nero di Orvieto. La quarta tappa al Labirinto di Adriano con formaggi e confetture di produzione propria e per finire al Bar Montanucci con la torta al semolino e il caffè. In ogni tappa saranno in degustazione i vini della Cantina Argillae – Famiglia Bonollo, sponsor principale dell’evento. Nella prima sarà protagonista l’Orvieto Classico, nella seconda il Grechetto, nella terza il Panata Orvieto Classico Superiore, e nella quarta lo spumante Brut.

A partire da martedì 29 settembre è possibile acquistare il biglietto al costo di 45 euro sul sito ufficiale dell’evento. Il sistema di ticketing messo a punto per l’occasione sarà il punto di partenza per altre azioni future a sostegno dell’arte e della cultura orvietana. Compreso nel biglietto di Scoprendo con Gusto, che potrà essere acquistato solo ed esclusivamente dal sito, e che sarà obliterato digitalmente nella postazione di accoglienza nella tappa numero uno, c’è un voucher parcheggio di 5 euro che consente di lasciare l’auto nel parcheggio scoperto di Campo della Fiera.

Valeria Borri, Elisabetta Martelli ed Emanuela Visciola, guide autorizzate dalla Regione Umbria, oltre ad accompagnare i partecipanti durante le varie tappe del tour, proporranno una speciale visita guidata supplementare dal titolo Itinerando nell’Arte. Le guide
turistiche proporranno ai partecipanti un ulteriore pacchetto, un tour aggiuntivo, programmato alle ore 17, sia del sabato che della domenica, alla scoperta della città, al costo di 5 euro anch’esso acquistabile sul sito dell’evento.



tel:

e-mail: scoprendocongusto@gmail.com

web: www.scoprendocongusto.it










Da vedere

pozzo-della-cava-orvieto Image

[0 km] Pozzo della Cava

ll complesso ipogeo del Pozzo della Cava di Orvieto è stato riportato alle luce tra il 1984 e il 2003 e reso fruibile soltanto con l’impegno della famiglia che ne è proprietaria, senza alcun contributo pubblico.

teatro-mancinelli-orvieto Image

[0 km] Teatro Mancinelli

Un percorso tra arte, storia e cultura alla scoperta dei segreti di un teatro ottocentesco. Il Teatro Mancinelli di Orvieto. Le porte del teatro sono aperte a tutti quei turisti e cittadini che, apprezzandolo come sede di programmazioni teatrali, sono desiderosi di conoscerne anche il profilo storico e artistico.

orvieto-underground Image

[0 km] Orvieto Underground

Un dedalo di grotte ipogee è nascosto nell’oscurità silenziosa della rupe di Orvieto. La particolare natura geologica del masso su cui sorge la città ha consentito agli abitanti, nel corso di tremila anni, di scavare un incredibile numero di cavità che si estendono, si accavallano, si intersecano al di sotto del tessuto urbano.