uni cosmesi finis terre make-up

Self make-up: da UNI Cosmesi un corso base gratuito


data: 13 dicembre 2019

luogo: UNI Cosmesi (Via Roma 3), Viterbo

orario: 15.30-19.30

Il punto vendita UNI Cosmesi in Via Roma 3 a Viterbo ospita venerdì 13 dicembre 2019 un corso base di self make-up con prodotti Finis Terre, giovane azienda toscana che produce make-up minerale.

Il make-up minerale è del tutto naturale in quanto, non contenendo acqua, non ha bisogno di conservanti. Solo luce dalla pietra e colore dai minerali. Per frequentare il corso è necessario prenotarsi contattando il numero sotto indicato.

La durata del corso, a partecipazione gratuita, è dalle ore 15.30 alle 19.30.

Finis Terre è un laboratorio cosmetico italiano nato nel 2014 , specializzato in cosmesi minerale. Dopo un lungo processo di approfondimento, conoscenza, valutazione di decine e decine di materie prime minerali da ogni parte del mondo, di pigmenti, di colori, di matrici; dopo aver vagliato e testato centinaia di formule minerali unicamente alla ricerca di quelle più pure, più armoniche, che possedessero i requisiti di tono colore coesione e luce desiderati, o che rivelassero le stupefacenti capacità di riflessione della luce e dei colori della mica rivestita.

UNI Cosmesi

UNI produce e distribuisce cosmetici professionali di alta qualità. Una cosmesi a chilometro zero che elimina i passaggi di vendita e riesce a garantire un prodotto ricco di principi attivi a un costo contenuto. La linea cosmetica UNI nasce dal desiderio di coniugare antico e moderno, dalla necessità di riscoprire le nostre radici, dalla volontà di guardare con ottimismo e fiducia al futuro creando una sinergia fra tradizione e innovazione.

UNI considera il lavoro espressione del valore umano e della creatività, nella convinzione che il perseguimento del bene individuale non possa essere scollato dalla realizzazione del bene comune. Il punto di riferimento è UNI, antica divinità etrusca della bellezza e della fertilità, poiché il suo fascino incanta ancora oggi. La grazia, l’eleganza e l’armonia incarnati dalla divinità sono valori nei quali crediamo. La Sfinge etrusca dal corpo leonino, le ali di uccello e il volto di donna, è stata scelta come logo poiché con la magia del suo sguardo insondabile richiama il mistero della vita.



tel: 3285723153

e-mail: info@unicosmesiprofessionale.com

web: www.unicosmetics.it










Strutture Vicine

al-77 Image

[1 km] Al 77

Orlando e Manfredi vi invitano nel nuovo locale del centro storico a Viterbo, in via San Pellegrino, nel quartiere medievale.

ristorante-il-molino Image

[1 km] Ristorante Il Molino

Nel centro storico di Viterbo, ai piedi del Palazzo Papale e a pochi passi dal celebre quartiere medioevale, Il Molino ti offre una vasta gamma di antipasti di terra della cucina tradizionale: bruschette, mix di affettati e formaggi, fritti misti e un’ottima mozzarella di bufala.

andrews-pub Image

[1 km] Andrew's Pub

L’Andrew’s pub nasce nel 1995 e si specializza in birre artigianali italiane e non, sia alla spina che in bottiglia.



Da vedere

museo-del-sodalizio-facchini-santa-rosa-viterbo Image

[0 km] Museo del Sodalizio Facchini di Santa Rosa

Il Museo del Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa è stato istituito a Viterbo nel 1994. È ospitato presso la sede del Sodalizio in un edificio medievale al centro del caratteristico quartiere San Pellegrino.

viterbo-sotterranea Image

[0 km] Viterbo Sotterranea

Viterbo Sotterranea è composta da un reticolo di gallerie che si estendono sotto il centro storico e conducono fin oltre la cinta muraria. Per ora l’unico tratto percorribile si snoda per circa 250 metri disposti su due livelli sotto Piazza della Morte, rispettivamente a 3 e 10 metri di profondità.

polo-monumentale-colle-del-duomo-viterbo Image

[0 km] Polo Monumentale Colle del Duomo

Il Polo Monumentale Colle del Duomo, situato sull’omonima altura nel centro storico di Viterbo dove si sviluppò il nucleo più antico della città, comprende il Palazzo dei Papi, la Cattedrale di San Lorenzo e il Museo Colle del Duomo gestito da Archeoares.