simone cristicchi

Simone Cristicchi in concerto al Parco Valserra di Terni


data: 12 settembre 2020

luogo: Parco Valserra (loc. Poggio Lavarino), Terni

orario: 20.45

Il Parco Valserra in località Poggio Lavarino (Terni) ospita sabato 12 settembre 2020 il concerto di Simone Cristicchi, organizzato in occasione dei quarant’anni dalla nascita della cooperativa sociale ATCL.

Cristicchi porta in Umbria una tappa del suo Abbi cura di me Tour, in cui propone il suo repertorio, con la sua poesia che si mescola alla gioia di condividere una nuova avventura con i musicisti e il suo pubblico.

Cantautore, scrittore, attore, presentatore radiofonico, Simone Cristicchi ha mille anime. Tutte accomunate da quella raffinata ironia capace di cogliere i dettagli più piccoli di ogni storia e trasformarli in un racconto lirico. Abbi cura di me è la prima raccolta dei suoi brani più noti e amati.

L’evento si svolgerà nel totale rispetto delle normative e dei protocolli anti Covid-19.

Biglietti
Primo settore con apericena:
28 euro + prevendita 2,00 euro
Secondo settore posti a sedere:
15 euro + prevendita 2,00 euro
Posti in piedi, prato:
9 euro + prevendita 1,00 euro
Prevendite presso New Sinfony, Galleria del Corso, Terni.



tel: 3382594596

e-mail:

web: www.tickeitalia.com










Strutture Vicine

yokel Image

[8 km] Yokel

Yokel è una hamburgeria nel cuore della città di Terni ma ha un sapore internazionale per quel che riguarda il modo di concepire il cibo!

la-raffineria Image

[9 km] La Raffineria

Nato dalla tradizione gastronomica della Famiglia Alpini, questo nuovo locale è un compromesso fra modernità e tradizione, uno spazio polivalente difficile da collocare sotto una specifica categoria

pub-al-55 Image

[10 km] Pub al 55

Nel caratteristico borgo di Acquasparta, proprio al numero 55 di via Colonna, c’è un locale accogliente, familiare e con ottima birra!



Da vedere

orte-sotterranea Image

[29 km] Orte Sotterranea

Orte Sotterranea è un percorso nei secoli dall’epoca etrusca ai giorni nostri, tra cunicoli di acquedotto, cisterne, colombaie, cantine e pozzi di neve. La gestione di apertura e visite è a cura dell’associazione Veramente Orte.