Al Teatro Bianconi di Carbognano tornano le “Stremate”


data: 13 gennaio 2019

luogo: Teatro Bianconi (Via Fontanavecchia 12), Carbognano Vt

orario: 17.30

Dopo la pausa natalizia, riapre i battenti il Teatro Bianconi di Carbognano con un appuntamento in un’anteprima nazionale che precede il debutto al Teatro Sette di Roma, il quale ne cura anche la produzione.

Domenica 13 gennaio 2019 alle ore 17.30 ritornano le “Stremate“ Federica Cifola, Beatrice Fazi, Giulia Ricciardi con Ludovica Di Donato per Stremate. Ultimo atto di Giulia Ricciardi con la regia di Michele La Ginestra.

Ironiche più che mai, le esigenti figure femminili uscite dalla penna pungente di Giulia Ricciardi tornano quindi in scena al Teatro Bianconi con il quinto e ultimo (?) appuntamento di quella che è diventata ormai una vera e propria saga della commedia italiana al femminile i cui episodi precedenti (Parzialmente stremate, Stremate dalla Luna, Le bisbetiche stremate e Tre stremate e un maggiordomo) sono stati proposti con straordinario successo nel corso delle passate stagioni.

Siamo tutti un po’ curiosi di sapere come andrà a finire. Tutti noi vorremmo sapere che ne sarà delle nostre esistenze quando scriveremo l’ultimo capitolo. E se il capitolo riguarda “le stremate” … queste saranno stremate fino alla fine? Immaginiamole agées, canute, stanche e con una vita alle spalle: si rassegneranno all’idea che prima o poi, si scende dalla giostra? Saranno ancora amiche? E soprattutto come gestiranno questa loro amicizia “ad una certa età”? Elvira, Marisa e Mirella saranno ancora insieme in una sorta di “Residenza per signore” gestita da un’energica, giovane (troppo giovane) direttrice. Tre simpatiche vecchiette … che non ne vogliono sapere di invecchiare e quando sembrerà di giungere alla parola fine, inevitabilmente ci sarà un colpo di scena. E’ l’ultimo atto, dunque. Ma sarà davvero la fine?

Foto di Alessandro De Luca
fornita dall’ufficio stampa Teatro Bianconi



tel: 3401045098

e-mail: biglietteria@teatrobianconi.it

web: www.teatrobianconi.it










Strutture Vicine

ristorante-biccaba Image

[14 km] Ristorante Biccabà

Locale dal design impeccabile, essenziale e moderno, situato nel Centro Commerciale CineTuscia Village di Vitorchiano.

trattoria-la-quercia-matta Image

[15 km] Trattoria La Quercia Matta

Un’atmosfera calda e accogliente resa ancor più suggestiva dalla quercia ultracentenaria che si erge al centro del giardino.

due-righe-book-bar Image

[16 km] Due Righe Book Bar

Situato nello storico quartiere di San Pellegrino, cuore medievale di Viterbo,  il Due Righe Book Bar è il luogo di incontro privilegiato per studenti, musicisti e artisti.



Da vedere

museo-di-palazzo-doebbing-sutri Image

[11 km] Museo di Palazzo Doebbing

Il Vescovado di Sutri attesta le antiche radici cristiane della città sin dai primi secoli del Medioevo. Il palazzo vescovile risulta così essere il fulcro non soltanto religioso ma anche culturale ed artistico dell’intera città.

museo-archeologico-dell-agro-falisco-civita-castellana Image

[13 km] Museo Archeologico dell'Agro Falisco

Il Museo Archeologico dell’Agro Falisco ha sede nello splendido Forte Sangallo di Civita Castellana, costruito alla fine del XV secolo da Antonio da Sangallo il Vecchio, sullo sperone occidentale del pianoro civitonico, per volontà di papa Alessandro VI Borgia. A pianta pentagonale, con cinque bastioni, di cui tre muniti di cannoniere, è circondato da un fossato artificiale, tranne che sul lato nord.

palazzo-giustiniani-bassano-romano Image

[14 km] Palazzo Giustiniani

Il Palazzo Giustiniani (o Villa Giustiniani Odescalchi), si trova a Bassano Romano, in provincia di Viterbo. Acquistato nel 2003 dallo Stato Italiano e proprietà del MIBACT, dal dicembre 2014 è gestito dal Polo museale del Lazio.