Terza edizione de La Rivincita della Corsa all’Anello fra medioevo e contemporaneità


data: Dal 13 al 22 settembre

luogo:

orario: orari vari

La Rivincita, nata in seno alla più nota Corsa all’Anello che si svolge in primavera, non vanta certo una lunga tradizione nell’ambito delle rievocazioni medievali umbre ma, con soli tre anni al proprio attivo, punta già a diventare uno degli appuntamenti più importanti dell’autunno.

L’edizione 2019 sposta l’attenzione sulle celebrazioni legate al culto mariano: dal 13 al 22 settembre, infatti, la città di Narni tornerà di nuovo a vivere nel medioevo e, secondo gli statuti del 1371, celebrerà la Madonna con riti sacri e profani.
Le suggestive atmosfere ricostruite attraverso l’imbandieramento distinto per ciascun Terziere della città, le fiaccole ad illuminare le vie e la presenza di tanti personaggi in costume faranno da cornice ad un programma di eventi rielaborato appositamente per questa terza edizione.
Le più interessanti novità in calendario coinvolgono contradaioli, curiosi e ricercatori: sabato 14 alle ore 21.30 nella Cattedrale si terrà la Benedizione dei 9 cavalieri che prenderanno parte all’attesa gara equestre di domenica 22, secondo una cerimonia liturgica e simbolica inedita e che vedrà per la prima volta insieme le tre fazioni avversarie; il sabato successivo (21), si terrà un imponente Corteo che, partendo dal municipio, arriverà in Cattedrale offrendo dei Ceri votivi alla Vergine Maria. Una rievocazione mai allestita prima d’ora che rispecchia la tradizione storica narnese e che vedrà protagonisti circa 500 costumanti fra uomini e donne, abbigliati secondo la diversa estrazione sociale.
Ma La Rivincita non vuole essere la copia de La Sfida di maggio e, alla ricerca di un carattere distintivo proprio, si distende fra tradizione medievale e contemporaneità, cercando nell’arte un continuum temporale e culturale: a testimoniare questo slancio, oltre alle mostre e agli eventi collaterali, saranno quattro artisti invitati a prendere parte ad alcuni eventi realizzati ad hoc e in collaborazione coi gruppi folkloristici della città.

Sabato 14 settembre alle ore 18 il noto attore Edoardo Siravo parteciperà ad un reading dedicato al vino e scritto da Gabriella Casali; mentre il giorno successivo, domenica 15 alle ore 20, lo Chef Giorgio “Giorgione” Barchiesi si presterà ad una sfida goliardica a colpi di ricette medievali rivisitate.
La seconda settimana, invece, vedrà la ballerina Samanta Togni prendere parte ad uno spettacolo a cura dei gruppi di danza medievale dei Terzieri e incentrato sulla figura femminile nel tempo e nella cultura. A chiudere le “incursioni”, venerdì 20 alle ore 22, il percussionista Tullio De Piscopo che scandirà il ritmo del grande spettacolo coreografico allestito dai Gruppi Musici della città.

Il programma:

Venerdì 13 settembre
ore 18.00 – Per le vie della città: Lettura del Banno
ore 18,30 – Via Garibaldi, Inaugurazione Mostra Mercato di Artigianato Artistico “Come
una volta. Nel solco della Tradizione” A cura dell’Associazione “I Semi del Sapere”
ore 19.00 – Palazzo dei Priori, Sala Digipass
Inaugurazione Mostra “L’Andar per vie con gli occhi degli artisti…”
Vedute d’Artista.
Collettiva di pittori locali.
Inaugurazione Mostra “Riccardo Murelli. Ostium Augusti#1”
a cura di Franco Profili, contributo critico di Paolo Cicchini.
ore 19.30 – Apertura delle Taverne
ore 21.30 – Chiesa di S.Francesco
“CUNCTI SIMUS CONCANENTES – Danze cortesi e devozionali al
tempo della Corsa all’Anello”
Concerto dei Narnia Cantores, direzione M° Simone Sorini

Sabato 14 settembre
ore 18.00 – Palazzo dei Priori, Sala della Vergine. Ars Palliorum –
Presentazione del “Palio 2019” dell’artista Caterina Ciuffetelli.
Descrive l’opera Lorenzo Rubini. A cura di Gaia Cecca.
Inaugurazione “ORDINE IMPERFETTO Reloaded” Mostra personale
dell’artista Caterina Ciuffetelli. A cura di Lorenzo Rubini.
Dalle ore 18,30 Loggia dei Priori. L’Andar per le vie del Gusto…
“Va l’aspro odor dei vini ‘anime a rallegrar” di Gabriella Casali
Con Edoardo Siravo e con Gabriella Casali e Germano Rubbi
Degustazione in rima in collaborazione con l’Associazione Produttori
del Ciliegiolo
ore 21.30 – Cattedrale
Benedizione dei cavalieri dei Terzieri di Mezule, Fraporta e Santa Maria.
Letture tratte da Donna de Paradiso e da Stabat Mater di Jacopone da Todi a cura del Gruppo Teatrale gli Ambiattori e del Coro Harmoniae Coelestes

Domenica 15 settembre
dalle ore 8.00 alle 21.00 – Piazza dei Priori, Loggia dei Priori
Mercatino di Artigianato Creativo
A cura di Associazione Eventi & Comunicazione
ore 11.00 – Centro Storico.
Trekking urbano. Sulle vie di Narni sconosciuta.
A cura di Associazione Narni 360 e Commissione Cultura Corsa All’Anello
ore 16.00 – Museo Eroli, Sala del Camino
“L’Andar per vie, a Narni”
Tavola rotonda sulle vie più transitate a Narni nel Medioevo.
Interverranno: C. Magnosi, F. Ronci, R. Stopani.
Presentazione del libro “Vie romee. Dall’altomedievale via Francigena alla pluralità di percorsi romipeti del basso medioevo ” del Prof. Renato Stopani.
ore 18.00 Piazza San Bernardo
“L’inganno”
Commedia originale, grottesca e divertente che narra le vicende di uomo messo a dura prova dalla vita.
Spettacolo a cura del Gruppo Teatrale della Contrada Platea di Amelia
ore 20.00 Palazzo dei Priori, Giardino dei Semplici
La Notte delle Tabernae presenta:
“Uno chef alla tavola di Mastro Martino da Como”
Le ricette medievali nell’interpretazione di Giorgio Barchiesi, in arte Giorgione.
Cooking show, disfida a colpi di mestolo e degustazione finale
In collaborazione con Ristorante Hora Media, Chef Simone Piacenti e Azienda agricola Marchesi Ruffo della Scaletta
Prenotazione obbligatoria al 340.1580325. Costo € 20.00.

Lunedì 16 settembre
ore 21.30 – Piazza dei Priori
Instrumentalis, humana, mundana. Semper musicae l’anima brama.
Spettacolo a cura di Associazione Culturale Concertino e Gruppo Musici Comunali

Martedì 17 settembre
ore 21.30 – Loggia dei Priori
Sonata medievale
M. Andreani e L. Mattera in duetto di violino e chitarra.
A cura di Agenzia “L’Evento Intorno a te”

Mercoledì 18 settembre
ore 20.00 – Loggia dei Priori.
La Notte delle Tabernae presenta:
“A tavola con i Priori” Banchetto medievale
In collaborazione con Ristorante Hora Media e Azienda agricola Marchesi Ruffo della Scaletta
Prenotazione obbligatoria al 340.1580325. Costo € 30.00.

Giovedì 19 settembre
ore 21.30 – Piazza dei Priori
Choreutike
Spettacolo dedicato alla figura femminile nel tempo e nella cultura.
A cura dei gruppi Danza dei Terzieri.
Con la partecipazione straordinaria di Samanta Togni

Venerdì 20 settembre
ore 18.00/21.00 – Palazzo dei Priori, Giardino dei Semplici ; dalle ore 23.30 – Rocca Albornoz
Il sentiero del Tempo in Musica: i Suoni del Tempo.
Percorso musicale in onore del 50° Anniversario della Corsa all’Anello.
ore 22.00 – Stadio San Girolamo
COR UNUM, UNUM SONUM
Spettacolo dei Gruppi Musici della Città di Narni e della Compagnia Milites Gattamelata.
Con la partecipazione degli Sbandieratori Città di Narni e del gruppo Taberna del diavolo.
Con la partecipazione straordinaria di Tullio De Piscopo

Sabato 21 settembre
dalle ore 11.00 – Centro storico
Estemporanea di Pittura
In collaborazione con Associazione Ponte degli Artisti di Terni
dalle ore 11.30 – Centro Storico.
Trekking urbano. Sulle vie di Narni sconosciuta.
A cura di Associazione Narni 360 e Commissione Cultura Corsa All’Anello
ore 11.45 – Teatro Comunale
Conferenza degli Sbandieratori Città di Narni.
Presentazione degli eventi organizzati in occasione dei festeggiamenti del 40° Anniversario del Gruppo.
ore 18.00 – Piazza dei Priori
Sorteggio dei cavalieri giostranti
ore 18.30 – Loggia dei Priori
L’Andar per le vie del Gusto…
Degustazione in musica
A cura di Associazione Produttori del Ciliegiolo Narni e Associazione Culturale Concertino
ore 21.30 – Cattedrale
“De Cereis Offerendi”
Processione e cerimonia rituale di offerta dei ceri e del Palio alla Vergine Maria

Domenica 22 settembre
dalle ore 11.30 – Centro Storico. Trekking urbano. Sulle vie di Narni
sconosciuta. A cura di Associazione Narni 360 e Commissione
Cultura Corsa All’Anello
ore 14.00 – Piazza dei Priori
Partenza del Corteo Storico per il Campo de li Giochi
ore 15.00 – Campo de li Giochi
Esibizioni di Sbandieratori di Narni e Compagnia Milites Gattamelata
ore 16.00 – Campo de li Giochi
Corsa all’Anello
Avvincente gara di velocità e precisione tra i Cavalieri dei Terzieri di Mezule, Fraporta e Santa Maria, che si affrontano per la conquista dell’Anello.
Ogni cavaliere, scontrandosi direttamente con l’avversario deve, in successione, infilare tre anelli lungo un percorso ellittico. Al terzo anello s’innesca un congegno che lascia cadere il bersaglio del cavaliere in ritardo.
ore 21.30 – Piazza dei Priori
Cerimonia di chiusura della 3° Edizione de La Rivincita della Corsa all’Anello

 

ph. Moreno Faina



tel: 3401580325

e-mail:

web: www.corsallanello.it










Strutture Vicine

la-raffineria Image

[11 km] La Raffineria

Nato dalla tradizione gastronomica della Famiglia Alpini, questo nuovo locale è un compromesso fra modernità e tradizione, uno spazio polivalente difficile da collocare sotto una specifica categoria

yokel Image

[12 km] Yokel

Yokel è una hamburgeria nel cuore della città di Terni ma ha un sapore internazionale per quel che riguarda il modo di concepire il cibo!

pub-al-55 Image

[19 km] Pub al 55

Nel caratteristico borgo di Acquasparta, proprio al numero 55 di via Colonna, c’è un locale accogliente, familiare e con ottima birra!



Da vedere

orte-sotterranea Image

[12 km] Orte Sotterranea

Orte Sotterranea è un percorso nei secoli dall’epoca etrusca ai giorni nostri, tra cunicoli di acquedotto, cisterne, colombaie, cantine e pozzi di neve. La gestione di apertura e visite è a cura dell’associazione Veramente Orte.

museo-archeologico-dell-agro-falisco-civita-castellana Image

[27 km] Museo Archeologico dell'Agro Falisco

Il Museo Archeologico dell’Agro Falisco ha sede nello splendido Forte Sangallo di Civita Castellana, costruito alla fine del XV secolo da Antonio da Sangallo il Vecchio, sullo sperone occidentale del pianoro civitonico, per volontà di papa Alessandro VI Borgia. A pianta pentagonale, con cinque bastioni, di cui tre muniti di cannoniere, è circondato da un fossato artificiale, tranne che sul lato nord.

muvis-museo-del-vino-delle-scienze-agroalimentari Image

[29 km] MUVIS - Museo del Vino e delle Scienze Agroalimentari

Il MUVIS – Museo del Vino e delle Scienze Agroalimentari è inserito all’interno del vasto ed articolato complesso produttivo dei Conti Vaselli, situato nel cuore del borgo di Castiglione in Teverina, ovvero nella grande cantina distribuita su 6 piani (1° piano, piano terra e 4 piani sotterranei), non più in uso, che ha richiesto un esteso intervento di recupero edilizio.