capranica

Un caffè con la storia


data: dal 28 ottobre 2017 al 19 maggio 2018

luogo: Capranica Vt

orario: 17.00

L’associazione culturale Kimairah, il Centro Ricerche e Studi di Capranica e il Comune di Capranica danno il via alla nuova stagione di conferenze Un caffè con la storia, divagazioni storiche a cadenza mensile su Capranica e dintorni davanti a un buon caffè.

Due le location che ospiteranno il ciclo d’incontri: la Sala Kimairah in Via Romana 62 e l’Auditorium Francigena in Via Ripoll.

Primo appuntamento sabato 28 ottobre alla Sala Kimairah (ore 17) con Franco Andreoli, che parlerà intorno al tema Famiano Nardini, un archeologo capranichese del XVI secolo. A seguire, l’11 novembre Fabio Carboni terrà una conferenza sul tema Pancrazio di Domenico: poeta e notaio capranichese del XIV secolo. Seguiranno nei mesi successivi una serie di interventi di personalità note del panorama culturale della Tuscia – tra cui Marcello Arduini, Elisabetta Gnignera, Francesca Ceci, Carlo Maria D’Orazi, Stephan Steingraeber, Valentina Berneschi – che di volta in volta illustreranno aspetti del patrimonio storico, artistico e archeologico che riguarda Capranica.

Programma

Sabato 28 ottobre 2017, ore 17, Sala Kimairah
Franco Andreoli, Famiano Nardini, un archeologo capranichese del XVI secolo.

Sabato 11 novembre 2017, ore 17, Sala Kimairah
Fabio Carboni, Pancrazio di Domenico: poeta e notaio capranichese del XIV secolo.

Sabato 2 dicembre 2017, ore 17, Auditorium Francigena
Marcello Arduini, Le madonne ‘vestite’ della Tuscia e la Madonna delle Grazie di Capranica.

Sabato 13 gennaio 2018, ore 17, Auditorium Francigena
Elisabetta Gnignera, Il trittico dei Santi Terenziano, Rocco e Sebastiano nella Chiesa di Santa Maria a Capranica: vesti e simboli nell’opera di Antonio del Massaro.

Sabato 3 febbraio 2018, ore 17, Sala Kimairah
Francesca Ceci e Carlo Maria D’Orazi, Il bassorilievo trecentesco matrimoniale tra le famiglie Orsini di Pitigliano e degli Anguillara, della Chiesa di San Francesco a Capranica.

Sabato 3 marzo 2018, ore 17, Sala Kimairah
Stephan Steingraeber, Le necropoli rupestri del Viterbese.

Sabato 17 marzo 2018, ore 17, Sala Kimairah
Fabio Ceccarini, Il tabernacolo degli oli santi della Chiesa di San Giovanni Evangelista a Capranica e la famiglia degli Anguillara.

Sabato 7 aprile 2018, ore 17, Sala Kimairah
Valentina Berneschi, La Via Francigena: storia e topografia (con riferimenti al tratto capranichese).

Sabato 5 maggio 2018, ore 15, caffè con escursione in località Castellaccio
Luciano Santella, Il Castellaccio di Caporipa: un oppidum etrusco di confine della seconda metà del IV secolo a.C.

Sabato 19 maggio 2018, ore 17, Sala Kimairah
Italia Vinciguerra, Goethe, il suo viaggio in Italia del 1788 e gli schizzi della facciata della Chiesa della Madonna del Piano a Capranica.

Per informazioni: 329.6123945 (Fabio Ceccarini) – 329.5720034 (Carlo Maria D’Orazi) – 339.1593598 (Antonio Barella).



tel: 3296123945

e-mail:

web:










Strutture Vicine

due-righe-book-bar Image

[19 km] Due Righe Book Bar

Situato nello storico quartiere di San Pellegrino, cuore medievale di Viterbo,  il Due Righe Book Bar è il luogo di incontro privilegiato per studenti, musicisti e artisti.

ristorante-il-molino Image

[19 km] Ristorante Il Molino

Nel centro storico di Viterbo, ai piedi del Palazzo Papale e a pochi passi dal celebre quartiere medioevale, Il Molino ti offre una vasta gamma di antipasti di terra della cucina tradizionale: bruschette, mix di affettati e formaggi, fritti misti e un’ottima mozzarella di bufala.

blitz-caffe Image

[19 km] Blitz Caffè

Blitz Caffè è una nuova idea di bar: birreria, tavola calda e fredda, cocktail bar e wine bar, il tutto racchiuso in unico contenitore in grado di soddisfare i gusti della propria clientela, dalla colazione mattutina fino a notte inoltrata.



Da vedere

museo-di-palazzo-doebbing-sutri Image

[4 km] Museo di Palazzo Doebbing

Il Vescovado di Sutri attesta le antiche radici cristiane della città sin dai primi secoli del Medioevo. Il palazzo vescovile risulta così essere il fulcro non soltanto religioso ma anche culturale ed artistico dell’intera città.

palazzo-giustiniani-bassano-romano Image

[4 km] Palazzo Giustiniani

Il Palazzo Giustiniani (o Villa Giustiniani Odescalchi), si trova a Bassano Romano, in provincia di Viterbo. Acquistato nel 2003 dallo Stato Italiano e proprietà del MIBACT, dal dicembre 2014 è gestito dal Polo museale del Lazio.

museo-archeologico-dell-agro-falisco-civita-castellana Image

[19 km] Museo Archeologico dell'Agro Falisco

Il Museo Archeologico dell’Agro Falisco ha sede nello splendido Forte Sangallo di Civita Castellana, costruito alla fine del XV secolo da Antonio da Sangallo il Vecchio, sullo sperone occidentale del pianoro civitonico, per volontà di papa Alessandro VI Borgia. A pianta pentagonale, con cinque bastioni, di cui tre muniti di cannoniere, è circondato da un fossato artificiale, tranne che sul lato nord.