Un mese di concerti e appuntamenti speciali nelle stagioni della Filarmonica Umbra e dell’Araba Fenice.


data: Mese di marzo

luogo: Terni - Luoghi vari

orario: orari vari

Marzo è un mese ricco di iniziative per chi ama la musica classica e i suoi interpreti: le principali stagioni concertistiche del territorio, infatti, propongono alcuni appuntamenti di altissimo livello e dedicati sia al pubblico più esperto che ai giovanissimi.

La Filarmonica Umbra ha in cartellone due concerti serali, una matinée al Teatro Secci e un concerto-laboratorio presso l’Area Lab del CAOS di Terni.
Giovedì 7 marzo alle ore 21 si terrà il concerto “L’antidoto al divano e allo sbadiglio” con il gruppo Musica da Ripostiglio, dedicato alle canzoni degli anni ’30, espressione indimenticabile di una nazione in piena guerra capace di mantenere inalterata la voglia di cantare e ballare; mentre domenica 24 marzo alle ore 17.30, in collaborazione con l’associazione MuSa e la Fondazione Adriana e Alessandro Casagrande, il pianista Marco Vergini, eseguirà un repertorio da Liszt e Ravel che incontra la letteratura di autori come Petrarca e Bertrand.
Gli appuntamenti per i più giovani sono domenica 10 alle ore 11 con l’attività in musica “Fiabe In…cantate” per bambini dai 3 ai 7 anni e, venerdì 15 alle ore 9.30 e 10.45, con il concerto “I vestiti nuovi dell’imperatore”, tratto dalla fiaba di Andersen su arrangiamenti e musiche di Aldo Marietti e Diego Vasserot.

La stagione dell’Araba Fenice, che volge al termine proprio nel mese di marzo, presenta due appuntamenti molto attesi.
Domenica 3 marzo all’Auditorium Gazzoli il duo composto dalla pianista Nadia Testa e da Alessandro Crosta, primo flauto delle più prestigiose orchestre internazionali, presenterà il concerto “Il Volo: musiche intorno al mondo” con brani tratti dai repertori di compositori poco conosciuti al grande pubblico, come Schoonenbeek, Diniku, Moniuzsko e Gimenez.
A chiudere l’intera stagione, domenica 17 alle ore 17.30, un concerto/spettacolo che vedrà salire sul palco del Gazzoli la pianista Moira Michelini accompagnata dall’Orchestra da Camera Talenti d’Arte diretta dal giovane e talentuoso Emanuele Stracchi e affiancata dall’attore ternano Stefano De Majo. “Come in un film, la musica libera la fantasia” – questo il titolo del concerto – sarà un pomeriggio dedicato all’incontro fra la musica e la letteratura, fra indimenticabili colonne sonore e dialoghi di film celebri.



tel:

e-mail:

web:










Strutture Vicine

la-raffineria Image

[1 km] La Raffineria

Nato dalla tradizione gastronomica della Famiglia Alpini, questo nuovo locale è un compromesso fra modernità e tradizione, uno spazio polivalente difficile da collocare sotto una specifica categoria

yokel Image

[1 km] Yokel

Yokel è una hamburgeria nel cuore della città di Terni ma ha un sapore internazionale per quel che riguarda il modo di concepire il cibo!

pub-al-55 Image

[16 km] Pub al 55

Nel caratteristico borgo di Acquasparta, proprio al numero 55 di via Colonna, c’è un locale accogliente, familiare e con ottima birra!



Da vedere

orte-sotterranea Image

[24 km] Orte Sotterranea

Orte Sotterranea è un percorso nei secoli dall’epoca etrusca ai giorni nostri, tra cunicoli di acquedotto, cisterne, colombaie, cantine e pozzi di neve. La gestione di apertura e visite è a cura dell’associazione Veramente Orte.