Un’Estate in Piazzetta a San Gemini, organizzata dalla Taverna del Torchio


data: Dal 5 al 27 agosto

luogo: Piazza Garibaldi, San Gemini TR

orario: A partire dalle ore 19.00

La piazzetta antistante la Taverna del Torchio e, in particolare, il Chiostro di San Giovanni a  San Gemini saranno le location scelte per trascorrere un’estate all’insegna dello spettacolo dal vivo.

Ben cinque appuntamenti serali, tutti a partire dalle ore 21, con concerti dal vivo, spettacoli di cabaret ed eventi a tema, come la serata flamenca e quella dedicata alla birra.

Organizzato dalla Taverna del Torchio con la partecipazione del Comune di San Gemini e dell’Azienda I Frati Birrai, Estate in Piazzetta si concluderà con un concerto eccezionale in collaborazione con Degustazioni Musicali e CRAC.

Durante le varie serate si terranno degustazioni e cene a tema per le quali è consigliata la prenotazione.

Il programma:

Sabato 4 agosto
dalle ore 19.00 – degustazione di olio e vini della Cantina Violati e Cena delle Tradizioni
ore 21.00 – “Canto alla rovescia”, spettacolo di Max Di Carlo, e Cena delle Tradizioni
“Canto alla rovescia” è un concerto narrato in cui, a voce nuda, verranno eseguiti canti e mostrate possibilità non convenzionali della voce.
Il repertorio è basato sulla ricerca etnomusicologica a stretto contatto con il mondo pastorale del centro Italia.

Venerdì 10 agosto
dalle ore 19.00 – degustazione dei vini della Cantina Sandonna con possibilità di aperitivo o cena con piatti in abbinamento
ore 21.00 – Cabaret sotto le stelle a cura di Due con stile
Cabaret d’autore tra vino, cibo, amore, dialetti e risate.
Il duo teatrale composto da Beatrice Beltrani e Ancilla Oggioni animerà una serata di arte e gastronomia.

Sabato 18 agosto
Dalle ore 18.00 – Festa della Birra, aperitivo e cena bavarese
ore 21.00 – Zero Pretese Folk Band in concerto
La folk music è la carta d’identità di Zero Pretese che, attraverso cover e brani originali, propone un repertorio tutto italiano: Capossela, Paolo Conte, De Andrè, Guccini, Gaber e tanti altri sono gli autori citati dalla band e riproposti dalla voce di Emanuele Cruciani.

Sabato 25 agosto
Dalle ore 19.00 – Fiesta Flamenca, aperitivo e cena Spagnola
ore 21.00 – esibizione di flamenco, balli e musica dal vivo
Tre bailaoras di flamenco offriranno al pubblico uno spettacolo vivace e festoso con le coreografie di Francisca Berton. Il tutto accompagnato dalla musica dal vivo, con chitarra, violino, cajon e percussioni.

Lunedì 27 agosto
Dalle ore 19.00 – degustazione di vini della Cantina Violati
ore 21.00 – A HAWK AND A HACKSAW in concerto
Il duo folk/balcanico statunitense arriva a San Gemini dopo aver partecipato al prestigioso SPONZ FESTIVAL, da sempre legato alla direzione artistica di Vinicio Capposela, per presentare l’ultimo disco uscito lo scorso febbraio.
Presentato da Degustazioni Musicali in collaborazione con Taverna del Torchio e CRAC di Chiara Ronchini.



tel: 0744331136

e-mail: tavernadeltorchio@gmail.com

web:










Strutture Vicine

pub-al-55 Image

[8 km] Pub al 55

Nel caratteristico borgo di Acquasparta, proprio al numero 55 di via Colonna, c’è un locale accogliente, familiare e con ottima birra!

yokel Image

[10 km] Yokel

Yokel è una hamburgeria nel cuore della città di Terni ma ha un sapore internazionale per quel che riguarda il modo di concepire il cibo!

la-raffineria Image

[10 km] La Raffineria

Nato dalla tradizione gastronomica della Famiglia Alpini, questo nuovo locale è un compromesso fra modernità e tradizione, uno spazio polivalente difficile da collocare sotto una specifica categoria



Da vedere

orte-sotterranea Image

[22 km] Orte Sotterranea

Orte Sotterranea è un percorso nei secoli dall’epoca etrusca ai giorni nostri, tra cunicoli di acquedotto, cisterne, colombaie, cantine e pozzi di neve. La gestione di apertura e visite è a cura dell’associazione Veramente Orte.

muvis-museo-del-vino-delle-scienze-agroalimentari Image

[28 km] MUVIS - Museo del Vino e delle Scienze Agroalimentari

Il MUVIS – Museo del Vino e delle Scienze Agroalimentari è inserito all’interno del vasto ed articolato complesso produttivo dei Conti Vaselli, situato nel cuore del borgo di Castiglione in Teverina, ovvero nella grande cantina distribuita su 6 piani (1° piano, piano terra e 4 piani sotterranei), non più in uso, che ha richiesto un esteso intervento di recupero edilizio.