Vignanello si riempie di colori con la quinta Festa del Fiore


data: 4 maggio 2019

luogo: Piazza della Repubblica, Vignanello Vt

orario: 9.30-19.00

Anche quest’anno, Vignanello si riveste di colori e fiori per la quinta edizione della Festa del Fiore, in programma sabato 4 maggio 2019 dalle ore 9.30 alle 19.00.

Data la lunga tradizione popolare dell’arte dell’infiorata a Vignanello, risalente ai primordi dell’Ottocento, l’Associazione Infioratori organizza con cadenza annuale, dal 2015, una giornata dedicata a tutti i ragazzi delle scuole elementari e medie del paese per insegnare loro cos’è e come si fa un’infiorata artistica. Con un progetto scolastico che coinvolge più di 150 studenti, lezioni illustrative precedono l’evento nel quale sono gli stessi apprendenti ad aver disegnato i bozzetti che andranno poi ad infiorare.

La Festa del Fiore è dunque la prima vera occasione per i futuri e più piccoli infioratori di approcciare a quest’arte, effimera quanto meravigliosa, prima del grande evento della notte del Corpus Domini, in cui tutte le vie principali di Vignanello vengono interamente ricoperte da un manto di fiori. La manifestazione si terrà presso Piazza della Repubblica, in uno scenario tutto rinascimentale, tra il Castello Ruspoli, con i suoi giardini all’italiana famosi in tutto il mondo e luogo di numerosi set cinematografici, e la Chiesa di Santa Maria della Presentazione.

Su diretto invito dell’associazione organizzatrice, parteciperanno alla realizzazione dei tappeti floreali anche tre gruppi di maestri infioratori iscritti a Infioritalia, l’associazione nazionale delle infiorate artistiche. Si tratta degli infioratori di Aprilia (LT), Norma (LT) e San Gemini (TR). Con la loro maestria ed esperienza, sapranno rendere ancor più colorato e spettacolare un evento che quest’anno ha come tema principale quello delle quattro stagioni. Oltre a loro, un tappeto floreale verrà realizzato anche dagli studenti del Liceo Artistico U. Midossi di Vignanello che con piacere ed entusiasmo hanno voluto aderire all’iniziativa.

Oltre alle infiorate di grandi e piccini, non mancherà l’intrattenimento. In programma, a partire dal primo pomeriggio, oltre a una grande tombolata e a musica dal vivo, con un’orchestra di fiati, ci sarà anche una sfilata di abiti da sposa vintage degli anni ’70 e ’80.

Foto tratta dalla pagina Facebook: Associazione Infioratori Vignanello



tel:

e-mail: vignanello@infioritalia.org

web: www.facebook.com/infiovignanello










Strutture Vicine

trattoria-la-quercia-matta Image

[10 km] Trattoria La Quercia Matta

Un’atmosfera calda e accogliente resa ancor più suggestiva dalla quercia ultracentenaria che si erge al centro del giardino.

ristorante-biccaba Image

[11 km] Ristorante Biccabà

Locale dal design impeccabile, essenziale e moderno, situato nel Centro Commerciale CineTuscia Village di Vitorchiano.

totos-pub Image

[14 km] Toto's Pub

Il Toto’s Pub nasce nel 1989 con l’obiettivo di soddisfare le esigenze di tutti coloro che, dopo una giornata di lavoro, desiderano uscire per trovarsi in un ambiente accogliente e familiarizzante, bere e mangiare bene, incontrare volti nuovi.



Da vedere

orte-sotterranea Image

[12 km] Orte Sotterranea

Orte Sotterranea è un percorso nei secoli dall’epoca etrusca ai giorni nostri, tra cunicoli di acquedotto, cisterne, colombaie, cantine e pozzi di neve. La gestione di apertura e visite è a cura dell’associazione Veramente Orte.

museo-archeologico-dell-agro-falisco-civita-castellana Image

[15 km] Museo Archeologico dell'Agro Falisco

Il Museo Archeologico dell’Agro Falisco ha sede nello splendido Forte Sangallo di Civita Castellana, costruito alla fine del XV secolo da Antonio da Sangallo il Vecchio, sullo sperone occidentale del pianoro civitonico, per volontà di papa Alessandro VI Borgia. A pianta pentagonale, con cinque bastioni, di cui tre muniti di cannoniere, è circondato da un fossato artificiale, tranne che sul lato nord.

museo-del-sodalizio-facchini-santa-rosa-viterbo Image

[15 km] Museo del Sodalizio Facchini di Santa Rosa

Il Museo del Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa è stato istituito a Viterbo nel 1994. È ospitato presso la sede del Sodalizio in un edificio medievale al centro del caratteristico quartiere San Pellegrino.