Fumè o l’altro modo di fumare. Informazioni per chi vuole abbandonare il “vizio”

13 Dicembre 2019

Chi ha smesso di fumare o ha tentato almeno una volta conosce bene il sacrificio e la fatica necessari per portare a termine quest’ardua impresa.
Probabilmente questi indomiti fumatori avranno dovuto mettere in campo tutte le proprie forze e, può darsi, anche far ricorso all’aiuto di uno specialista per liberarsi da una delle più irriducibili dipendenze.
Ma già da qualche anno, esiste una soluzione pensata appositamente per sostenere gli sforzi dei tabagisti pentiti: stiamo parlando delle sigarette elettroniche che consentono di sostituire la classica paglia a combustione di tabacco.

Ecco allora che, se siete alla ricerca di un’alternativa valida e salutare per smettere di fumare, nel centro di Terni potrete trovare il giusto sostegno recandovi presso Fumè.
Oltre ad acquistare sigarette elettroniche, liquido e accessori, presso il negozio potrete essere seguiti da personale formato e professionale che saprà orientarvi e sostenervi nella scelta del prodotto più rispondente alle vostre esigenze.
Lo svapo, che già da qualche anno gode di ampio apprezzamento, non può essere però lasciato all’improvvisazione: per questo abbiamo voluto intervistare i gestori dello store ternano cercando di fare chiarezza riguardo l’utilizzo della sigaretta elettronica.

Partiamo dai risultati, allora, per capire dove potrebbe condurci la strada del vaping.
Chi entra nel nostro negozio ha la volontà di abbandonare la sigaretta per varie ragioni, sappiamo tutti ormai a quali rischi per la salute andiamo incontro fumando. D’altra parte, da ex-fumatori, anche noi comprendiamo quanto il percorso di liberazione dalla dipendenza da fumo sia difficile e, per questo, è necessario informare i nostri clienti e supportarli. Le statistiche del vaping parlano già da sole: chi approccia lo svapo ha molte più possibilità di smettere definitivamente di fumare, senza rischi e in maniera molto meno dannosa anche sotto l’aspetto psicologico. Non dobbiamo mai dimenticare, infatti, che la gestualità, la socialità e l’abitudine sono componenti molto importanti nella quotidianità del fumatore e, pertanto, difficili da combattere.

L’E-cig molto spesso viene additata come portatrice di una nuova dipendenza. Cosa dobbiamo sapere a riguardo?
Nell’ E-liquid, è presente la nicotina, responsabile della dipendenza, ma la percentuale di questa sostanza può essere gradualmente ridotta nel tempo fino ad eliminarla del tutto. In più, la parte nociva del consumo della sigaretta tradizionale è nell’aspirazione del fumo da combustione che produce monossido di carbonio e altre sostanze volatili dannose sia per i polmoni che per altri organi vitali. Anche in questo caso, facciamo riferimento alla scienza: il Prof. Polosa, coordinatore della Commissione scientifica della Lega Italiana Anti Fumo, afferma che le ultime ricerche hanno confermato dati rassicuranti per i consumatori di E-cig. I valori di monossido nel sangue di un consumatore di E-cig sono equivalenti a quelli di una persona che ha smesso di fumare ogni tipo di sigaretta. Secondo una recente ricerca della British Heart Foundation, per gli ex-fumatori che passano al vaping e per coloro che sostituiscono almeno in parte le sigarette tradizionali con le E-cig, si registrano significativi miglioramenti dello stato di salute di cuore e vasi sanguigni. Inoltre, non abbiamo nulla da temere nemmeno per il vapore passivo: esso scaturisce dall’esalazione e perciò è già stato filtrato dai polmoni.

Cosa consigliate ai clienti e a quelli che ancora non conoscono lo svapo?
C’è una costante e ricorrente pressione mediatica sul tema delle E-cig, sia in Italia che all’Estero, ma i dispositivi ed i ricambi che trovate nei nostri punti vendita, sono provvisti della certificazione e marchiatura CE cosi come tutti i liquidi contenenti nicotina sono conformi alla normativa Europea Tpd e registrati al Ministero della Salute. Affidarsi ad un negozio specializzato come il nostro, garantisce controlli e accuratezza, oltre ad un sostegno accogliente e costante nel tempo. I nostri clienti vengono seguiti passo passo nella lotta al fumo tradizionale con prodotti alternativi di ultima generazione e con informazioni dettagliate riguardo il funzionamento, la composizione e i possibili percorsi da intraprendere per diminuire del tutto la concentrazione di nicotina.

Dove trovate i punti vendita Fumè:

A Terni

Via Cristoforo Colombo 19 – tel. 0744.427360
Orari: Lun/Sab ore 9:30/13:00 – 16:30/19:30
Chiuso Domenica

Via del Rivo 113 – tel. 0744615541 orari
Orari: Lun/Sab ore 9:30/13:00 – 16:30/19:30
Chiuso Domenica

A Narni
Via Tuderte 57 – tel. 0744 195 0116
orari: Lun 16:30/20:00  Mar/Sab 10:00/13:00 – 16:30/20:00