Sei giornalisti selezionati per “Le Terre de L’Infinito”

22 Febbraio 2018

Gli organizzatori del concorso giornalistico “Le Terre de L’Infinito – Tesoro dell’Umanità”,  ovvero la Società Italyheart e i Comuni del Comprensorio Narnese, Amerino e Orvietano, hanno scelto i sei finalisti della prima edizione.

Il prossimo sabato 7 aprile verranno premiati tre giornalisti internazionali: al primo classificato andrà un week end per due persone nei territori della bassa Umbria e una fornitura dell’olio L’infinito Riserva, oltre ad un premio in denaro previsto anche per il secondo e terzo classificato. Tutti i partecipanti riceveranno in dono una confezione di olio.
La commissione tecnica, composta da Alfredo Tesio, Federico Fioravanti, Piero Badaloni, Rossend Domenech, Maarten Van Aalderen, Giovanni Crocelli e Laura Pernazza sindaco di Amelia ha ritenuto di grande importanza nella scelta dei finalisti la significatività della diffusione dei media nei rispettivi Paesi.

Obiettivo del concorso, infatti, è far conoscere le eccellenze, lo stile di vita, i valori e le tradizioni del comprensorio Narnese, Amerino, Orvietano in tutta Europa e nel mondo.

Durante le premiazioni sarà bandita anche la seconda edizione del concorso che sarà divisa in due sezioni, una riservata ai giornalisti stranieri e una a quelli italiani che abbiano pubblicato articoli su riviste specializzate in turismo, arte ed enogastronomia, sugli itinerari della bassa Umbria.