vino vini degustazioni cantine

“Itinerari di Paesaggio”, tra enogastronomia e ferrovia

15 Aprile 2019

Nasce Itinerari di Passaggio, il progetto firmato da Trenitalia e Slow Food Editore col quale, grazie alla vastissima rete di Slow Food in tutta Italia, sono stati creati 20 itinerari ferroviari-enogastronomici che ripercorrono altrettanti collegamenti  regionali.

Dal Piemonte al Friuli, alla Sardegna e giù fino in Sicilia, Slow Food consiglia ai viaggiatori indirizzi culinari e non solo, nelle vicinanze delle stazioni ferroviarie che si incontrano durante il viaggio: osterie e trattorie tradizionali, wine bar ed enoteche con vino locale, pub con produzioni birrarie della zona e botteghe con prodotti artigianali del luogo.

Itinerari di Passaggio consta di 20 brochure tascabili e digitali che conterranno, oltre agli indirizzi e a una breve descrizione delle proposte suggerite, curiosità su prodotti, piatti tipici e storie dei territori attraversati, il tutto facilitato da chiare icone e illustrazioni a cura dello Studio Undesign di Torino.

Gli itinerari già realizzati sono: Verona-Vicenza, Pesaro-Ancona, Parma-Bologna, Aosta-Ivrea, Spotorno-Bordighera, Napoli-Salerno, Terni-Terontola, Torino-Alba, Bari-Brindisi, Ancona-Pescara, Roma-Albano.

A breve seguiranno queste ulteriori tratte: Firenze-Viareggio, Campobasso-Isernia, Udine-Trieste, Cagliari-Sassari, Potenza-Melfi, Lamezia-Rosarno, Trento-Bolzano, Palermo-Messina, Parma-Milano.

Stefano Ferri