Libere di Volare

16 Marzo 2017

Sabato 18 marzo iniziano le riprese di “Libere di volare”, la web-serie che parla dell’istruzione delle ragazze nel mondo, dell’abbandono scolastico e delle difficoltà che le donne affrontano sul lavoro.
“Libere di Volare” è realizzata da ragazze e ragazzi tra 16 e 20 anni che partecipano ai laboratori di video, audio, comunicazione, recitazione e sceneggiatura di Progetto Mandela: affiancati da operatori esperti, i giovani realizzeranno 5 episodi ambientati lungo le vie della città di Terni e nei principali spazi della città.

Il progetto “Libere di Volare” si regge sulla sconfinata creatività dei ragazzi coinvolti e sulla partecipazione attiva di quanti vorranno contribuire alla produzione della web-serie attraverso il crowdfunding, ovvero la campagna di produzione dal basso per acquisire la strumentazione video e audio necessaria per le riprese (obbiettivi, cavalletti, carrelli, stabilizzatori, aste, microfoni, luci e fari).

Il traguardo fissato è di circa di 3.000 euro e il 10% dei fondi raccolti sarà donato all’Associazione “Per un sorriso – Monica De Carlo” Onlus  per il miglioramento del complesso scolastico del villaggio di Reddipalayam nello Stato indiano del Tamil Nadu, frequentato da bambini e bambine delle classi sociali più povere.

Per sostenere il progetto non dovete far altro che seguire il link “Libere di Volare”.

“Libere di Volare” è ideato e realizzato dall’Associazione Culturale “Progetto…” in collaborazione con l’Associazione “Il Pettirosso”, con il sostegno di “Terni Donne”, “Per un sorriso – Monica De Carlo” Onlus e della Cooperativa “Monimbò Bottega del Mondo”, il Patrocinio del Comune di Terni e dell’Ufficio Scolastico Regionale dell’Umbria e con un contributo della Regione Umbria e del FUIS (Smart Pitch).