Nasce la Rete Tuscia Lavoro, una sinergia per impiego e autoimprenditorialità

11 gennaio 2018

Presentato presso la Camera di Commercio di Viterbo il protocollo d’intesa che sancisce la nascita della Rete Tuscia Lavoro a cui aderiscono, oltre all’ente camerale, Provincia di Viterbo, Comune di Viterbo, Università degli Studi della Tuscia e LazioDisu.

La Rete ha un duplice obiettivo: consolidare un’azione sinergica al fine di sistematizzare le attività e le informazioni per i destinatari dei servizi per l’impiego e per l’autoimprenditorialità, evitando sovrapposizioni e duplicazioni agevolando nel contempo un accesso semplice, mirato e selezionato; incentivare iniziative congiunte per lo sviluppo di progetti volti a favorire l’occupabilità, sfruttando le competenze specifiche di ciascuno degli attori coinvolti.

Nello specifico queste sono le attività previste dalla Rete Tuscia Lavoro a partire già dalle prossime settimane:
– istituire un punto unico di contatto virtuale in cui ciascun attore possa presentare i propri servizi ed i progetti realizzati congiuntamente come rete;
– migliorare lo scambio di informazioni e di conoscenze;
–  attivare un monitoraggio di fabbisogni professionali delle imprese;
– analizzare i singoli profili professionali richiesti per comprendere le mansioni ed i ruoli  per accedere alla professione;
– realizzare interventi di formazione, tirocinio e training on the job;
– realizzare azioni di sensibilizzazione ed indirizzo verso la Regione Lazio per allineare la programmazione sulle politiche formative regionali alle reali esigenze del territorio;
– promuovere iniziative concrete relativamente a progetti europei, statali e regionali che possano aumentare l’occupabilità territoriale;
– sviluppare costanti collaborazioni tra gli operatori dei servizi per il lavoro locale;
– favorire una relazione intelligente tra domanda e offerta di lavoro che tenga conto soprattutto delle competenze dei lavoratori;
– mettere in campo azioni ed interventi mirati attraverso una progettualità condivisa e concertata tra le parti.