palazzo dei papi viterbo omnia for italy papale conclave

Omnia for Italy, la proposta dell’Opera Romana Pellegrinaggi

21 Maggio 2021

Valorizzare il patrimonio culturale, religioso e artistico dell’Italia cristiana, con la possibilità di prenotare e acquistare biglietti per oltre 70 proposte in 12 regioni. Questo è l’obiettivo di Omnia for Italy, il nuovo progetto dell’Opera Romana Pellegrinaggi.

Questa iniziativa intende proporre una vetrina web, tramite cui il “pellegrino 2.0” italiano o straniero possa scoprire e prenotare varie esperienze attraverso le risorse della piattaforma dell’ORP, creata nel 2016 per Roma Cristiana.

Omnia for Italy coinvolge 45 località e 26 diocesi nelle regioni Abruzzo, Campania, Emilia-Romagna, Lazio, Marche, Molise, Piemonte, Sicilia, Toscana, Umbria, Calabria, Puglia. Il progetto nasce e si sviluppa in collaborazione con diverse realtà, quali Opera Laboratori Fiorentini, Archeoares, Sistema Museo, Narni Sotterranea, Centro Turistico Cooperativo, Monastero Clarisse Eremite di Fara Sabina, Cammini di Leuca. Tra le proposte: i Cammini di Leuca; Viterbo, la città dei papi con il Duomo e il Palazzo Papale; il complesso monumentale del Duomo di Siena; Orvieto e il suo Duomo; il Quartiere dei Gesuiti a Parma; i pellegrinaggi nella penisola sorrentina; le camminate a Pienza, Montepulciano, Cortona.

Così Remo Chiavarini, amministratore delegato dell’ORP, spiega Omnia for Italy: “Il progetto, nel lungo periodo, intende essere un volano di sviluppo per una grande azione di promozione e valorizzazione dei beni culturali ecclesiastici, già oggi visitabili in tutto il paese. È un prodotto che nasce con lo sguardo verso il futuro. Estendiamo a tutta l’Italia una piattaforma che già sta ben funzionando su Roma, soprattutto presso i visitatori stranieri. A loro va ricordato che Roma è solo il centro di una nazione ricchissima di bellezze e tesori da valorizzare“.

Nella foto: Palazzo dei Papi a Viterbo [Shutterstock.com]