Premio Cambiamenti

Premio Cambiamenti, ecco i finalisti nazionali

18 Novembre 2017

Si svolgerà a Roma il 30 novembre 2017 la finale nazionale del Premio Cambiamenti alle nuove e giovani imprese italiane, il contest che la CNA nazionale (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa) dedica alle startup per individuare e premiare le migliori iniziative imprenditoriali.

Move Comunicazione ha partecipato con onore alla finale territoriale per l’Umbria e, pur non essendo stata selezionata per l’atto conclusivo, l’esperienza è stata comunque una positiva e coinvolgente opportunità per presentare e far conoscere ancor di più la società e il suo prodotto di punta: la rivista Move Magazine e questo portale web.

Questi alcuni numeri del Premio Cambiamenti: 711 imprese candidate di cui 505 rispettanti i requisiti, 345 Comuni italiani coinvolti e 18 eventi in programma. La finale si svolgerà giovedì 30 novembre 2017 alle ore 10.30 presso la sede nazionale CNA in Piazza Mariano Armellini 9/A a Roma.

20mila euro e un viaggio a Dublino per incontrare i maggiori esperti di Facebook e di Google, sono i più importanti premi in palio, ma a questi si aggiungono una serie di servizi e contatti con venture capitalist e fondi di investimento grazie all’apporto del partner Italia Startup e a consulenze sulla manifattura evoluta e sulle modalità di corporate crowdfunding offerte da Roland DG e StarsUp.

Queste le 25 imprese finaliste:

ABzero di Pisa
Aria di Milano
Bik! Barche in Kit di Pistoia
BioInnoTech di Rutigliano (BA)
BlueUp di Colle Val d’Elsa (SI)
Bookingbility di Palermo
Boschi Vivi di Genova
Cubbit di Bologna
Edilmag di Pesaro
Foodiestrip di Colonnella (TE)
Garden Sharing di Camerano (AN)
GetCOO di Bagnacavallo (RA)
HotBlack Robotics di Torino
Innovitas Vitae di Brescia
InSensus Project di Pino Torinese (TO)
Just Knock di Milano
Kaitiaki di Udine
Kinoa di Firenze
Laboratorio Linfa di Orte (VT)
M3Datek di Parma
Marshmallow Games di Bari
Scent di Ferrara
Test 1 di Brescia
Too Italy di Orvieto (TR)
Vegea di Rovereto (TN)

Per ulteriori informazioni: www.premiocambiamenti.it.

Laboratorio Linfa di Orte (VT)

Laboratorio Linfa è un’impresa artigiana che progetta e produce mobili e sistemi d’arredo per lo sviluppo sostenibile.
Realizza le sue opere recuperando legno da vecchi serramenti, mobili e imballaggi, altrimenti conferito in discarica o trattato con processi energivori in downcycling. Funzionalità ed estetica si fondono per offrire opere uniche o piccole serie a basso impatto ambientale; attenendosi ai CAM (Criteri ambientali minimi normati dal Ministero dell’Ambiente) propone i suoi allestimenti di design e le installazioni artistiche anche come GPP alle pubbliche amministrazioni virtuose. Promuove anche iniziative di sensibilizzazione e di tutela delle risorse naturali attraverso workshop formativi.

Too Italy di Orvieto (TR)

La Too Italy è un’azienda che produce borse in PVC bullonato, coniugando la tradizione artigiana con un mondo (quello della moda) in piena rivoluzione. L’utilizzo di canali social, la collaborazione con fashion blogger e influencer, l’investimento fatto nella vetrina online hanno trasformato un piccolo laboratorio artigianale in un’azienda che ormai strizza l’occhio a qualsiasi paese del mondo ma senza perdere l’amore per le sue radici.