astri

Astri – febbraio 2018

1 Febbraio 2018

Le previsioni astrologiche di Move Magazine per febbraio 2018 a cura di Gioia Oddi.

 

Ariete (21 marzo-20 aprile)
Il Sole, Mercurio e Venere in Acquario invitano a sperimentare nuove conoscenze, che non appartengono propriamente alla vostra modalità abituale, e ad uscire dagli spazi di sicurezza, a cui restate spesso legati. Anche Urano nel segno stimola il cambiamento: provate a mettervi in gioco su nuovi fronti, dalla vita affettiva a quella professionale. La prima decade è alle prese con Saturno, che smussa gli spigoli e addomestica gli eccessi dell’ego. Parola chiave: duttilità.

Toro (21 aprile-20 maggio)
La comunicazione è messa alla prova, con Mercurio in Acquario in orbita complessa. Anche l’energia fisica e il benessere generale lasciano a desiderare, con il Sole e Venere in quadratura. Qualcosa non scorre o fatica a prendere il via: provate a capire da cosa dipende. Nella seconda parte del mese vi sarà un netto miglioramento e queste nuvole planetarie lasceranno spazio ad una maggiore serenità. Momenti di tenerezza da cogliere al volo. Parola chiave: introspezione.

Gemelli (21 maggio-21 giugno)
Sarà un mese molto intenso, sotto vari punti di vista: lavoro, contatti e vita relazionale. Il Sole, Mercurio e Venere in Acquario offrono il loro supporto di energia, lucidità e amorevolezza, per la prima metà del mese. Nella seconda essi saranno in transito nei Pesci, e ciò potrà complicare la fluida riuscita di alcune iniziative. Sarà importante restare calmi e non cedere troppo alle tentazioni di Marte contrario, che potrebbe indurvi a mollare tutto. Parola chiave: saggezza.

Cancro (22 giugno-22 luglio)
Con Giove nello Scorpione sarete animati da una energia intensa, unita a fiducia, grazie a cui gli ostacoli non saranno più un problema. Urano in Ariete offre il suo apporto di trasformazione, a cui talvolta opponete resistenza, restii al salto e impauriti dall’attuale instabilità. La prima decade sta vivendo un momento delicato, con l’opposizione di Saturno. Le prove non mancano, e la riuscita richiede di apportare alcuni cambiamenti decisivi. Parola chiave: fermezza.

Leone (23 luglio-23 agosto)
Urano in Ariete sta completando il percorso di cambiamento, soprattutto per i nativi della terza decade. Qualcosa richiede di essere rivisto, e lasciato alle spalle, per far spazio alle novità. Nella prima parte del mese sarete alle prese con l’opposizione del Sole, di Mercurio e di Venere in Acquario. Fermezza e fiducia come qualità da coltivare, nonostante l’andamento generale non del tutto soddisfacente. I risultati non tarderanno ad arrivare. Parola chiave: positività.

Vergine (24 agosto- 22 settembre)
I rapporti personali e professionali sono messi a dura prova, soprattutto nella seconda parte del mese, quando Sole, Mercurio e Venere in Pesci, alleati con Nettuno, potranno creare una grande confusione.  Nelle prime due settimane di febbraio fate tutto ciò che serve per poter gestire con maggior facilità il periodo critico. Saturno in Capricorno porta i nativi della prima decade ad un serio bilancio di vita: lasciar andare i vecchi schemi. Parola chiave: calma.

Bilancia (23 settembre-22 ottobre)
Con Mercurio in Acquario in orbita favorevole sarete attratti da frequentazioni lontane dai vostri schemi, ma estremamente stimolanti. È giunto il momento di evadere dalla routine e di sperimentare qualcosa di diverso. Anche il Sole e Venere in Acquario lavorano sul fronte dell’esplorazione di ciò che è nuovo e che, in quanto tale, è stato visto con paura. Il vivere alla giornata godendo del momento può rivelarsi una grande conquista di libertà. Parola chiave: eccentricità.

Scorpione (23 ottobre-22 novembre)
La prima parte del mese sarà impegnativa a causa del transito disarmonico del Sole, di Mercurio e di Venere in Acquario. Nella seconda sentirete un notevole miglioramento, considerando il passaggio dei tre astri in Pesci, segno in aspetto armonico al vostro. Giove e Plutone formeranno un’ottima alleanza celeste, e i traguardi di successo saranno veramente a portata di mano. Osate e avrete delle risposte molto soddisfacenti. Parola chiave: lungimiranza.

Sagittario (23 novembre-21 dicembre)
Se da un lato con Nettuno in Pesci sarete confusi e talvolta non focalizzati sulle vostre mete, dall’altro avrete per tutto il mese di febbraio il sostegno di Marte nel segno, che rompe gli indugi e permette di procedere con decisione verso la meta. Il carico di lavoro potrebbe essere notevole, ma sarete sostenuti anche da Mercurio in Acquario, fino al 18. Dopo questa data avrete invece una maggiore difficoltà di attenzione e concentrazione. Parola chiave: programmazione.

Capricorno (22 dicembre-20 gennaio)
L’alleanza celeste tra Plutone in transito nel segno e Giove in Scorpione è imbattibile: ogni ostacolo verrà superato brillantemente, e vi sentirete talmente motivati, che nessuno potrà mettervi i bastoni tra le ruote. È il momento di emergere e di godere dei risultati di tanta fatica. La prima decade è alle prese con il passaggio di Saturno nel segno, che invita a rivedere alcune posizioni assunte con eccessiva sicurezza. Forse qualcosa va ammorbidito. Parola chiave: obiettività.

Acquario (21 gennaio-19 febbraio)
L’accoppiata vincente del Sole e di Mercurio nel segno, con l’apporto grintoso di Marte in Sagittario, assicura un periodo molto sereno e positivo, nel lavoro e nella vita relazionale. Idee, novità e tanta fiducia nelle proprie iniziative. Qualche intoppo di Giove in Scorpione a volte minaccia la sicurezza della riuscita: vi sentite abbattuti e a fatica riuscite a reagire. Tenete duro e pensate che si tratta solo di un momento passeggero. Parola chiave: armonia.

Pesci (20 febbraio-20 marzo)
Con Mercurio nel segno a partire dal 10 febbraio sarete dinamici e brillanti, stimolati a creare nuovi progetti, con la benedizione di Plutone, che offre il suo sostegno di concretezza e di grinta, e di Giove in Scorpione, apportatore di occasioni molto propizie. Il successo potrebbe arrivare prima del tempo. Sarà tuttavia importante tenere a freno le bizze di Marte in Sagittario, il cui passaggio può creare intoppi, ritardi e molto nervosismo. Parola chiave: perseveranza.