astri oroscopo previsioni gioia oddi

Astri – gennaio 2020

3 Gennaio 2020

Le previsioni astrologiche di Move Magazine per il mese di gennaio 2020 a cura di Gioia Oddi.

 

Ariete (21 marzo-20 aprile)
Marte in Sagittario invita a sperimentare nuove forme di espressione personale, che non appartengono propriamente alla vostra modalità abituale. Anche Venere in Acquario fino al 13 gennaio stimola il cambiamento: provate a mettervi in gioco su nuovi fronti, senza resistenze. Giove in Capricorno non è sempre generoso, ma è l’occasione giusta per vivere la gratitudine, al di là delle situazioni e delle circostanze. Lasciate andare ciò che non serve più. Parola chiave: duttilità.

Toro (21 aprile-20 maggio)
Le relazioni sono molto stimolanti con l’orbita favorevole di Giove e di Urano. Siete chiamati ad operare una profonda trasformazione nelle vostre modalità affettive, per entrare in nuovi spazi di voi, e questa esigenza sarà più forte a partire dal 13 gennaio, con l’ingresso di Venere in Pesci. Importanti scelte di lavoro, che potranno aprirvi ad opportunità molto vantaggiose. A volte sentirete la necessità della riservatezza: datele spazio. Parola chiave: introspezione.

Gemelli (21 maggio-21 giugno)
Con Marte in Sagittario le vostre relazioni saranno molto attive, talvolta burrascose. Siete portati ad esternare apertamente i vostri malesseri, senza mezze misure, e questa modalità potrà disorientare chi vi è accanto. Venere in Acquario fino al 13 gennaio offre la via della leggerezza, e permette di evitare quegli spazi emotivi con eccessiva tensione. Se da un lato sentirete molta stanchezza, dall’altro il vostro coraggio vi premierà, anche nell’attesa. Parola chiave: equilibrio.

Cancro (22 giugno-22 luglio)
Il passaggio di Urano in Toro vi rende determinati e risoluti, attratti da ciò che è nuovo e lontano dalle vostre abitudini. L’unico rischio è quello di voler fare tutto e subito, e di esigere troppo da voi stessi. Saturno sta rafforzando la vostra determinazione, ma talvolta è anche importante fermarsi e valutare ciò che merita la giusta attenzione. Non perdete di vista la prospettiva di osservazione, anche quando Giove rallenta il percorso. Parola chiave: coraggio.

Leone (23 luglio-23 agosto)
Marte in Sagittario dal 3 gennaio vi dona la giusta carica per avviare delle nuove attività, all’insegna del viaggio e dell’espansione. Vi sentirete più sicuri e determinati, al punto che il vostro modo di procedere sarà volitivo ed efficace. Con Urano in Toro la svolta è veramente a portata di mano, soprattutto per chi è nato nei primi giorni del segno: è il momento di cogliere al volo delle occasioni, ascoltando l’istinto e senza rimandare. Parola chiave: positività.

Vergine (24 agosto- 22 settembre)
I rapporti con gli altri sono messi alla prova con il passaggio complesso di Nettuno in Pesci e di Venere, anch’essa in questo segno dal 13 gennaio. Gli astri invitano a rimettere tutto in discussione, e a prendere in considerazione vie alternative rispetto a quelle abituali. A volte farete molta fatica in questo percorso, ma è il momento della verità, e non potete tirarvi indietro. Quando vi sentite smarriti, affidatevi al saggio Saturno e a Giove. Parola chiave: lungimiranza.

Bilancia (23 settembre-22 ottobre)
Con Venere in Acquario fino al 13 e Marte in Sagittario sarete attratti da situazioni amorose lontane dai vostri schemi, ma estremamente stimolanti. Inoltre si apriranno delle nuove porte professionali, grazie alle quali valuterete di operare dei cambiamenti profondi rispetto al vostro assetto attuale. È giunto il momento di evadere dalla routine e di sperimentare qualcosa di diverso. Saturno in Capricorno inizierà a lavorare sulla terza decade. Parola chiave: eccentricità.

Scorpione (23 ottobre-22 novembre)
Nettuno in Pesci vi aiuterà ad attingere al vostro intuito e ad ascoltarlo; metterete da parte il modo di procedere lucido e cauto, per dare spazio ai richiami profondi. Gli obiettivi sono a portata di mano, ma è necessario che siano allineati a ciò che si muove nel vostro cuore. Saturno favorevole non vi fa perdere di vista la strada, anche se sentirete stanchezza e senso di smarrimento. Giove in Capricorno è dalla vostra parte ed attiva la fiducia. Parola chiave: malleabilità.

Sagittario (23 novembre-21 dicembre)
Un mese molto attivo e dinamico per voi, con Marte nel segno e Venere in Acquario fino al 13 gennaio. La vita affettiva e la vita professionale saranno al primo posto, con molte novità e soddisfazioni. Siete disposti a rischiare e a seguire la forte motivazione al cambiamento che vi anima da qualche mese. Con Nettuno in Pesci sarete talvolta poco concentrati, considerando che si tratta di un momento di grande intensità: è necessario selezionare. Parola chiave: espansione.

Capricorno (22 dicembre-20 gennaio)
L’azione combinata di Plutone e Saturno nel segno è apportatrice di cambiamenti e traguardi di prestigio, soprattutto per la terza decade. Questi passaggi richiedono di lasciar andare paure e resistenze, che i segni di terra hanno in eccesso. Ogni ostacolo verrà superato brillantemente, e vi sentirete estremamente motivati. E chi attende una grande svolta, può approfittare di Giove nel segno e di Urano in Toro. Parola chiave: fiducia.

Acquario (21 gennaio-19 febbraio)
L’accoppiata vincente di Venere nel segno fino al 13 gennaio e di Marte in Sagittario assicura un periodo di cambiamenti e di positività, nel lavoro e nella vita affettiva. A questi passaggi si aggiunge quello di Urano in Toro, che riaccende la voglia di libertà ed espressione individuale. Le vostre idee geniali potranno trovare la giusta realizzazione concreta, a patto che facciate un attento lavoro di programmazione e selezione. Parola chiave: tolleranza.

Pesci (20 febbraio-20 marzo)
Un mese durante il quale sarà necessario gestire con grande abilità il passaggio complesso di Marte in Sagittario, che pur fornendo molta energia, crea anche degli eccessi e dei colpi di testa. Provate ad attingere alla grande saggezza di Saturno in Capricorno, che riesce a creare il giusto distacco dal vostro intenso sentire. Vi saranno anche delle piccole prove da superare e dei vecchi atteggiamenti profondi da trasformare. Parola chiave: perseveranza.