astri oroscopo previsioni gioia oddi

Astri – L’oroscopo di maggio 2020

1 Maggio 2020

Le previsioni astrologiche di Move Magazine per il mese di maggio 2020 a cura di Gioia Oddi.

 

Ariete (21 marzo-20 aprile)
Il transito di Saturno in Acquario sta interessando coloro che appartengono ai primi giorni del segno, animati da una energia costruttiva incline ad esprimersi in modi totalmente nuovi. I nativi della terza decade stanno affrontando i passaggi di Giove e Plutone, che non aiutano a vedere con totale serenità l’andamento di alcuni contesti, non del tutto scorrevoli. Nella prima metà del mese Marte in Acquario fornisce una grinta incurante delle paure interne. Parola chiave: metamorfosi.

Toro (21 aprile-20 maggio)
Un mese decisivo grazie al sostegno del Sole, di Mercurio e di Urano nel segno. Si avrà la sensazione di una netta accelerazione degli eventi, facilitata anche dall’orbita dinamica di Marte in Acquario, il cui flusso estremo richiede un grande equilibrio. Alla vostra naturale costanza e affidabilità si uniranno una grinta insolita e un forte desiderio di emergere, nel rispetto dei vostri tempi naturali e di chi vi sta accanto. Decisioni importanti alle porte. Parola chiave: espansione.

Gemelli (21 maggio-21 giugno)
Un mese di accelerazioni e di risoluzioni, grazie alla complicità di Marte, prima in Acquario e poi in Pesci, e di Mercurio e Venere in Gemelli. Vi sono dei risvegli di intraprendenza che porteranno a fare delle scelte molto importanti, che state considerando da mesi. Sarete spinti ad osare e a concedervi tutto ciò che vi è stato negato, a causa di eventi frenanti e delle vostre insicurezze. L’unica cautela da adottare è l’attenta selezione. Parola chiave: intraprendenza.

Cancro (22 giugno-22 luglio)
Un mese caratterizzato da transiti molto diversi tra loro, che offrono delle sollecitazioni talvolta in contraddizione. Il Sole e Urano in Toro infondono costanza e sicurezza, e una forte energia di rinnovamento; Plutone lavora per i tagli radicali, e per la trasformazione di vecchie parti che sono solo frenanti. Marte in Pesci dalla metà del mese stimola l’azione ispirata, l’avviare progetti animati da una visione di creatività e concretezza. Parola chiave: duttilità.

Leone (23 luglio-23 agosto)
Il cielo di maggio segnerà una serie di cambiamenti di ritmo di grande rilievo. Il primo di tutti è il transito di Urano in Toro, apportatore di scossoni e svolte soprattutto a chi appartiene alla prima decade. Fino alla metà del mese anche Marte in Acquario annuncia un rinnovamento radicale, che potrà anche presentarsi in modo veloce. Il Sole e Mercurio in Toro, insieme a Saturno in Acquario, richiedono molta pazienza. Parola chiave: elasticità.

Vergine (24 agosto- 22 settembre)
Venere e Mercurio in Gemelli stimolano il rinnovamento su più fronti, mentale ed affettivo, volto a smussare i lati più rigidi e schematici. Urano in Toro sta fornendo gli strumenti utili per operare questa trasformazione, che nella seconda parte del mese, complice Marte in Pesci, vedrà una netta ripresa. Il Sole fino al 20, Mercurio fino all’11, Giove e Plutone saranno armonici, capaci di ampliare il campo di azione, con molte soddisfazioni. Parola chiave: accelerazione.

Bilancia (23 settembre-22 ottobre)
La prima parte del mese sarà movimentata, stimolata da numerosi passaggi: Marte in Acquario, Giove e Plutone in Capricorno. Non sarà facile tenere a freno l’impulso di evasione dagli schemi abituali, e ci si renderà conto di un profondo cambiamento interno, dopo mesi di impegno e di fatica. Non potete resistere all’evoluzione naturale, e questi passaggi saranno l’ultimo colpo di coda di una svolta su cui lavorate da molto tempo. Parola chiave: sorprese.

Scorpione (23 ottobre-22 novembre)
Le sollecitazioni dei pianeti in Toro – il Sole, Mercurio e Urano – si sommeranno ad alcuni passaggi celesti di grande impatto, a partire da Saturno in Acquario. Per chi è nato nei primi giorni del segno è l’inizio di un cambiamento, che inizialmente presenterà alcune complessità. Anche Giove in Capricorno offre un segnale di rinnovamento, durante il quale procedere con saggezza aderendo tuttavia ai numerosi stimoli esterni. Parola chiave: equilibrio.

Sagittario (23 novembre-21 dicembre)
Il mese presenta dei passaggi ambivalenti: il sostegno armonico di Marte in Acquario, apportatore di idee coraggiose e di contatti professionali, l’orbita difficile di Venere e di Mercurio in Gemelli, che costringono a rivedere alcune posizioni nei rapporti affettivi. La seconda parte del mese sarà molto impegnativa, per il passaggio complesso di Marte in Pesci, che non assicura un rendimento costante e che talvolta comporta degli abbagli. Parola chiave: discernimento.

Capricorno (22 dicembre-20 gennaio)
Il mese di maggio è ricco di stimoli planetari, tutti in azione su più fronti. Giove e Plutone nel segno stanno portando a termine un radicale rinnovamento che ha visto la fine di alcune esperienze di vita, con il sopraggiungere di inattese novità. Il Sole e Urano in Toro offrono la possibilità di cambiare totalmente strada, restando tuttavia concreti e stabili. Con Marte in Pesci si avvertirà il ritorno dell’azione motivata dagli ideali, con basi solide. Parola chiave: accortezza.

Acquario (21 gennaio-19 febbraio)
È un mese ricco di fermenti, alcuni dei quali necessitano di una attenta gestione. Mercurio è in orbita disarmonica fino all’11 maggio e richiede una maggiore lucidità nella valutazione di alcuni contesti. Marte in Acquario fino alla metà del mese assicura la giusta energia del cambiamento e del rischio, per evadere da situazioni statiche. Non ultimo l’astro guida del segno, Urano, in transito nel Toro, che porterà molte sorprese, anche destabilizzanti. Parola chiave: accoglienza.

Pesci (20 febbraio-20 marzo)
Il mese di maggio inizia con qualche malessere causato da Venere in Gemelli, che potrà accendere in voi un grande bisogno di riposo e di rinascita. Il passaggio di Urano in Toro faciliterà molti cambiamenti, soprattutto per la prima decade: i nativi si sentiranno determinati a dare una reale svolta alla loro vita. Questa nuova energia sarà ancora più forte dalla metà del mese, con Marte nel segno: assertività e intraprendenza. Parola chiave: liberazione.