astri

Astri – settembre 2018

1 Settembre 2018

Le previsioni astrologiche di Move Magazine per il mese di settembre 2018 a cura di Gioia Oddi.

 

Ariete (21 marzo-20 aprile)
Il passaggio di Marte in Capricorno fino al 10 settembre andrà ad interessare soprattutto la terza decade, alle prese con una serie di cambiamenti inattesi soprattutto in ambito professionale. La Venere in Bilancia invita a trovare un equilibrio nelle relazioni e ad ascoltare il punto di vista altrui. Il 6 settembre Saturno in Capricorno riprende il moto diretto e ciò sarà un grande sollievo per la prima decade: la vita riprende il suo ritmo. Parola chiave: lungimiranza.

Toro (21 aprile-20 maggio)
Nettuno in Pesci stimola la creatività della seconda decade, animata da nuove motivazioni, anche in ambito artistico. Si riaccendono degli ideali che erano stati accantonati da molto tempo, e che donano nuova linfa vitale alle vostre iniziative. Giove in Scorpione talvolta richiama alla realtà e a ciò che non funziona. Restate fiduciosi e godete dei piccoli traguardi, giorno per giorno. Urano sta interessando i primi giorni del segno: svolte inattese. Parola chiave: armonia.

Gemelli (21 maggio-21 giugno)
Il passaggio del Sole in Vergine mette alla prova il rendimento fisico, che potrà lasciare a desiderare, almeno fino al 23 settembre. È una fase in cui è opportuno riposare, prima di dare inizio alla nuova stagione. Marte in Acquario dal 10 fornisce gli strumenti adatti per portare avanti con slancio e originalità le proprie attività. Il passaggio di Mercurio in Vergine richiede di essere attenti e concentrati, nella cura dei dettagli. Parola chiave: obiettività.

Cancro (22 giugno-22 luglio)
Con Mercurio in Vergine in orbita armonica fino al 22 settembre sarete animati da una costanza incrollabile che attenua la tendenza a perdere facilmente la fiducia nelle proprie imprese. Anche Urano in Toro invita ad entrare in contatto con la trasgressione e con quei lati inespressi che permettono di dare spazio liberamente alla propria creatività. Giove in Scorpione riaccende la fiducia e dona molte opportunità di cambiamento. Parola chiave: trasformazione.

Leone (23 luglio-23 agosto)
Con Giove in Scorpione la strada a volte è in salita, per la seconda decade, che non sempre riuscirà ad affrontare le situazioni con il giusto ottimismo. Urano in Toro riattiva le stasi dei nativi della prima decade, che vedranno cambiare giorno dopo giorno sotto i loro occhi alcuni ambiti della loro vita. La passione e il desiderio del segno troveranno nella Venere in Bilancia nei primi giorni del mese il supporto per raggiungere il giusto equilibrio. Parola chiave: fiducia.

Vergine (24 agosto- 22 settembre)
Con il Sole e Mercurio nel segno sarete radiosi e pieni di buoni propositi per la nuova stagione. Capaci di applicare la vostra rinomata metodicità, sarete anche portati ad osare, facendo dei passi molto coraggiosi, con l’aiuto di Urano in Toro, di Giove in Scorpione e di Plutone in Capricorno. Ogni decade vedrà mutare in modo diverso la sua vita, con delle importanti sollecitazioni alla radicale trasformazione. Lasciate che sia. Parola chiave: assertività.

Bilancia (23 settembre-22 ottobre)
Siete in piena trasformazione, complici Saturno in Capricorno per la prima decade e Plutone in Capricorno per la seconda. Entrambi in orbita dissonante, vi invitano a lasciare quei lati della personalità che non aiutano il cambiamento. Venere nel segno fino al 9 e Marte in Acquario dal 10 settembre offrono il giusto apporto di amorevolezza e di grinta per fronteggiare questo momento di transizione a nuove forme. Parola chiave: apertura.

Scorpione (23 ottobre-22 novembre)
Plutone in Capricorno invita a tenere i piedi per terra e a rincorrere risultati tangibili, come è nella vostra natura. In questa opera di creazione sarete assistiti anche dal passaggio favorevole di Giove nel segno, che inserisce la sua componente di idealismo e fiducia. Nettuno in transito nei Pesci mira invece alla magia e ad accantonare la cruda concretezza per inseguire i sogni. Il passaggio di Urano in Toro offre colpi di scena alla prima decade. Parola chiave: duttilità.

Sagittario (23 novembre-21 dicembre)
Nettuno nei Pesci apre molte prospettive, creando un po’ di confusione. Non sempre la strada da prendere è percepita con chiarezza, ma il dubbio è utile per andare alla ricerca di altro. Venere in Bilancia all’inizio del mese e Marte in Acquario dal 10 sono il giusto sostegno di amorevolezza e di grinta, per fronteggiare quei momenti di smarrimento che rallentano l’azione. Con il Sole e Mercurio in Vergine siate attenti a non sprecare energie. Parola chiave: equilibrio.

Capricorno (22 dicembre-20 gennaio)
Qualche spesa inattesa di natura burocratica e legale turba non poco l’umore dei nativi, alle prese da mesi con l’espansione di una attività. Saturno nel segno per la prima decade è un regolatore delle entrate e delle uscite, e insegna l’essenzialità. Plutone è un ottimo alleato e infonde una grinta incrollabile, che aiuta a gestire gli ostacoli del momento. Avete dalla vostra parte la solidità del Sole e di Mercurio in Vergine, che aiutano a focalizzare. Parola chiave: intraprendenza.

Acquario (21 gennaio-19 febbraio)
Con Marte nel segno dal 10 settembre ritroverete una nuova grinta, capace di farvi superare le paure o le incertezze inerenti un nuovo progetto in cantiere. Il mese inizia con Mercurio in Leone contrario, e la prima settimana richiede di valutare con cautela e lungimiranza. Fidatevi del ritmo naturale degli eventi e ciò che non si muove nell’immediato forse richiede un tempo maggiore di strutturazione. Coltivate l’ascolto e la fiducia. Parola chiave: lucidità.

Pesci (20 febbraio-20 marzo)
Nettuno nel segno accentua il lato idealista e sognatore dei nativi, che faticano spesso a fare i conti con la realtà. Saturno in Capricorno a volte richiama all’ordine la prima decade, con il suo lato razionale e riflessivo. Maturate negli intenti e vedrete che anche le forme inizieranno ad arrivare. Giove favorevole dallo Scorpione unisce l’idealismo alla forza creativa, capace di materializzarsi e di superare gli ostacoli lungo la strada. Parola chiave: metamorfosi.