Instagram: cibo e passione

28 Giugno 2017

Il Campus Etoile Academy di Tuscania, in provincia di Viterbo, ha aperto le porte della scuola di cucina agli instagramers di Igers Lazio e Igers Viterbo.

Nello splendido complesso di San Francesco, gli ospiti, accolti nei corsi di cucina amatoriale, hanno potuto respirare aria di tradizioni e passione per l’arte culinaria. Gli instagramers hanno potuto così visitare le strutture della scuola e scattare foto alle delizie preparate dagli chef, apprendendo anche alcuni trucchi del mestiere. Il Campus Etoile Academy ha adottato una strategia di comunicazione che abbraccia diversi social media. In quest’ambito rientra la collaborazione con Igers Lazio e Igers Viterbo che va di pari passo con strategie pianificate a livello nazionale e internazionale.

Tra gli igers ospiti c’era Donatella Pierguidi che ha preso parte al laboratorio per dolci da fine pasto. “È stata un’esperienza unica – racconta – in un contesto dove si sente tutta la passione per la cucina. Ho cucinato e appreso varie tecniche grazie agli chef della scuola, coadiuvati dagli alunni del campus. Come iger ho avuto l’occasione di scattare delle foto in linea con le tendenze della Rete e raccontare tramite le stories i procedimenti per preparare un dolce. Infine, ho ricevuto anche un attestato. È stato un piacere poter partecipare al corso da amatori, in quanto ti dà la possibilità di osservare da vicino i maestri dell’arte culinaria all’opera”.

Alessandra Tortorelli invece ha preso parte al corso per dolci da forno: “Partecipare ad un laboratorio del Campus Etoile Academy è stato per me un vero onore oltre che un concentrato di emozioni ed allegria che ognuno, almeno una volta nella vita, dovrebbe provare. Ho conosciuto uomini e donne provenienti da tutta Italia, stretto nuove amicizie e sono tornata un po’ bambina, con la voglia di imparare cose nuove. È stata una giornata memorabile tra fornelli, farina, uova e zucchero. Poter raccontare tramite scatti e storie su Instagram questa giornata ha rappresentato uno stimolo in più. In dieci ore di corso ho potuto raffinare la mia conoscenza del mondo dei dessert e non vedo l’ora di rimettermi ad impastare per ricreare le magie vissute in aula al Campus Etoile Academy”.