È nato “MeMag”, il magazine di Medioera

1 Novembre 2016

Si scrive MeMag e si legge Medioera Magazine. Il festival della cultura e dell’innovazione digitale, il prossimo anno all’ottava edizione, è cresciuto, e molto. Ora inizia a “stare stretto” nella cornice del tradizionale appuntamento annuale divenuto ormai un cult nell’era del 2.0. Medioera allarga quindi i suoi confini e si fa (anche) magazine. E

bbene sì, in un’epoca in cui i trend, le novità, le applicazioni, le tecnologie si accavallano e si fagocitano l’una con l’altra nello spazio di brevissimo tempo, Medioera Magazine, MeMag, vuole imporsi, ambiziosamente, come un punto di riferimento fisso, un’icona tra i nativi digitali. Non una semplice testata dunque, ma un vero e proprio focus sull’inesauribile mondo dell’innovazione, costantemente aggiornato ed in linea con tutte le ultime novità del settore.

La mission è quella di creare dibattiti, curiosità, critica, e anche, perché no, fornire esempi positivi per la crescita di una consapevole “cultura digitale” che prenda spunto da modelli poco lontani dai confini nazionali. Da Barcellona a Copenaghen fino a Nizza, paradigmatici esempi di smart city avanzate, si risparmiano decine di milioni di euro grazie a una gestione più intelligente delle risorse idriche, a ricavi maggiorati dai ticket dei parcheggi e alle altre molteplici possibilità offerte dai mercati virtuali che riescono a creare, inoltre, tantissimi nuovi posti di lavoro.

Vincere la grande sfida del digitale significa, in definitiva, realizzare una maggiore competitività nelle aziende ed imprimere la svolta necessaria a scardinare la lunga crisi degli ultimi anni. MeMag insomma si pone come una sorta di “raccoglitore” virtuale di quelle che sono le nuove tendenze, catalizzando l’attenzione sugli esiti positivi e sulle opportunità che il mare magnum di Internet è potenzialmente in grado di offrire. La lunga collaborazione con Move Magazine, a questo riguardo, è stata la palestra fondamentale che ci ha permesso di crescere e di spiccare il volo verso traguardi più lontani. MeMag è finalmente online, basta un semplice click per entrare nel grande mondo dell’innovazione digitale.

 

A cura dello staff di Medioera
www.medioera.it