The girls are back in town – Parte I

1 Ottobre 2018

Rega’, sì l’estate è finita, la pelle sbiadita, i bikini riposti e sui social fioccano originalissimi countdown natalizi. Ma prendiamola bene: vediamo il bicchiere mezzo pieno e l’armadio mezzo vuoto… da riempire con nuovi ed esaltanti acquisti per la fresca stagione, di cui (ovviamente) abbiamo assolutamente bisogno!

Dici autunno, dici blazer, capospalla a cui non si può rinunciare in questo periodo. Iperversatile by day e by night, sceglietelo dalla linea leggermente over&90s: si abbina a jeans, pantaloni e gonne, ai mocassini, ma anche alle décolleté tacco 12. Da provare l‘abito blazer, mono o doppiopetto… sexy!

Perfetta per il rientro in città, la gonna plissé ormai fa parte del guardaroba basic. Lunga fino al ginocchio, si trova declinata in qualsiasi variante: in lana, in pelle, leggera, strutturata, colorata, stampata… si indossa al lavoro con stivali e giacca sartoriale, con felpa e chiodo per un pomeriggio tra amiche e la sera in versione iridescente e lunga fino ai piedi, con body+cardigan prezioso +slingback/anfibi/sneakers.

La stampa animalier in verità, non è mai passata di moda. Ma quest’anno esagera! Da avere assolutamente un cappottino come Cate Blanchett in Ocean’s 8, una pencil skirt dalla wild skin (giraffata/tigrata/zebrata) o un pantalone dal taglio maschile. Oh! Siate francescane negli abbinamenti.

La tanta voglia di Ottanta non molla e diventa un nuovo classico da reinterpretare o citare didascalicamente. Spalloni, fiocconi, maxi ruches, lurex&lamé, fantasie sgargianti, ciclisti… Tutto torna buono per essere super cool! Da ri-scovare in soffitta fra gli scatoloni delle superiori o nei negozi/mercatini vintage dalla vostra città.

Tweed, check, Principe di Galles, pied de poule: i classici mai noiosi. Giacche, gonne e tailleur pantalone, si accendono di tinte inaspettate e si modernizzano mixati a top/gonne di pelle, tulle neon e stivali metallizzati. Must have la gonna scozzese longuette: pencil, kilt, con bottoni frontali, a campana, si indossa con sneakers, anfibi, slingback e sabot.

Signorine, torna la mantella! Deliziosa alleata di mezza stagione, risulta meno ingombrante di un cappotto, ma comunque calda e avvolgente: sarà un jolly onnipresente. Classica, colorata e dalle forme morbide e femminili, British e quasi rustica, lussuosa e ricamata. Caratterizzatela stringendola in vita con una cintura.

A rompere il grigiore ci penserà il fluo! Giallo, arancione, rosa, verde, i colori degli evidenziatori sono la novità di questo A/I. Vanno dosati e giustamente abbinati al classico nero, ma anche ai toni del cammello e dei bruciati. Da provare il maglione neon colorblock.

Il mood folk è una meraviglia ragazze: un melting pot globale di lavorazioni artigianali e stampe di qualsiasi latitudine terrestre. Dai nativi americani agli esquimesi, un caleidoscopio di culture e folklore senza barriere né confini. Perfetti gli accessori cuoio, gli stivali, i maxi bijoux.

Massicce e futuriste, le chunky sneakers sono l’ultima mania dei fashion designer… virali! Bruttine ma simpatiche, sbucano da pantaloni palazzo a vita alta e pure da long dress/skirt fluttuanti e romantici: sfacciate!

Tips:

  • Le galosce
  • Il marsupio in pelle
  • Gli accessori per capelli anni ‘90
  • Le calze di pizzo nere con i disegni floreali
  • Il passamontagna

To be continued…