Soriano, Tempesta confermato presidente dell’Ente Sagra

3 Aprile 2018

A Soriano nel Cimino si è svolta l’assemblea per il rinnovo delle cariche dell’Ente Sagra delle Castagne, organizzatore dell’importante manifestazione autunnale nella cittadina.

Alla presenza dei rappresentanti delle quattro contrade – Papacqua, Rocca, San Giorgio, Trinità – con i rispettivi presidenti, della Pro Loco, del COST e l’assessore alla cultura e al turismo del Comune Rachele Chiani, il direttivo dell’Ente ha effettuato le nomine per il prossimo biennio.

Nel ruolo di presidente è stato confermato Antonio Tempesta, mentre il nuovo tesoriere è Damaso Mantovani e la nuova segretaria Laura Sanna. “Ringrazio tutti per la fiducia che il direttivo dell’Ente Sagra ha deciso di accordarmi di nuovo – commenta Tempesta – Il mio impegno sarà massimo per far sì che i prossimi due anni di mandato siano pieni di iniziative e di risultati importanti per il nostro evento e per tutta Soriano“.

All’orizzonte la cinquantunesima edizione della Sagra delle Castagne, che dovrà confermare i progressi ottenuti negli ultimi anni, in cui si è imposta nel panorama nazionale. “Voglio intraprendere questo cammino – continua il presidente – con l’obiettivo di migliorare ancora la nostra festa, sia dal punto di vista della promozione in tutta Italia e oltre, sia come consapevolezza delle nostre radici, per favorire un maggiore attaccamento al nostro territorio e alla storia di Soriano e dei Cimini, soprattutto da parte dei più giovani. Inoltre non vanno mai dimenticate tutte le persone che oltre mezzo secolo fa, con pochi mezzi, hanno dato il via a questa avventura“.

L’Ente Sagra delle Castagne è già al lavoro, nell’ottica di una collaborazione con l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Fabio Menicacci che non è mai mancata e che è intenzione di entrambi accrescere ulteriormente.

Info sulla festa: www.sagradellecastagne.com.