chiara bordi

Tarquinia, Chiara Bordi premiata con il Leadership Award 2019

31 Gennaio 2019

Si è svolta a Tarquinia presso la Cittadella di Semi di Pace la cerimonia di consegna del premio Leadership Award 2019. Un’occasione che ha ulteriormente dimostrato che umanità e successo possono andare a braccetto anche in un mondo che guarda sempre di più all’esteriorità.

La diciottenne finalista di Miss Italia, priva di una gamba, da ultimo anche protagonista involontaria di uno scherzo della trasmissione Le Iene, è stata scelta da un’azienda umbra, la Bonifazi Group, come esempio di leadership per la sua grinta e le sue capacità di raggiungere obiettivi che sembravano impossibili.

La cerimonia di conferimento del premio si è svolta il 19 gennaio 2019, durante il 24° meeting del Franchising Bonifazi, in una serata che ha commosso tutta la platea in più di un’occasione. Chiara Bordi è stata accolta sul palco direttamente dal presidente di Bonifazi Group, Bruno Bonifazi, con il quale ha conversato quasi un’ora in un divertente e commovente talk show.

Abbiamo scelto di consegnare questo premio a Chiara Bordi – sottolinea Bonifazi – per il coraggio e la forza, così rari in una ragazza tanto giovane, che le hanno permesso di essere di un esempio per tutti. Ho conosciuto Chiara, all’epoca sedicenne, durante un meeting della onlus Semi di Pace a Tarquinia. Mi ha colpito il suo intervento inaspettato per la serenità trasmessa nel raccontare il suo terribile incidente. Lì ho capito subito che Chiara aveva dentro di sé qualcosa che la rendeva speciale. Alla nostra platea piena di giovani ha trasmesso la sua grinta e la sua voglia di vivere e questo mi ha confermato di aver fatto la scelta giusta nell’assegnarle questo premio”.

Durante la consegna del riconoscimento, la targa di cristallo in mano a Chiara Bordi è scivolata in terra frantumandosi. Un episodio conosciuto da molti perché Chiara, con grande autoironia, ha subito condiviso il video su Instagram in un post diventato virale.

Durante la cerimonia di consegna della nuova targa a Tarquinia, il general manager di Bonifazi Franchising ha proposto a Chiara Bordi di assumere il ruolo di madrina per prossimi premi dell’azienda, e lei ha accettato con entusiasmo.

chiara bordi