tenaglie montecchio le terre dei borghi verdi

Le Terre dei Borghi Verdi, per un turismo lento in Umbria

1 Aprile 2021

Diciassette comuni dell’Umbria meridionale uniscono le forze per rilanciare in chiave slow il turismo post pandemia: questo è Le Terre dei Borghi Verdi, progetto coordinato da Federico Rubini che mette insieme centri di assoluto interesse storico e naturalistico.

Le località coinvolte, tutte in provincia di Terni, sono Acquasparta, Alviano, Amelia, Attigliano, Avigliano Umbro, Calvi dell’Umbria, Giove, Guardea, Lugnano in Teverina, Montecastrilli, Montecchio, Narni, Otricoli, Penna in Teverina, San Gemini, Stroncone e lo stesso capoluogo Terni, con la spettacolare Cascata delle Marmore e le suggestive frazioni.

Le Terre dei Borghi Verdi, sostenuto dalla Regione Umbria, promuove una sinergia incentrata su natura e ambiente per valorizzare il territorio nel suo complesso. Cioè mettendo inoltre in mostra arte, cultura e storia delle città, dei paesi e dei borghi del comprensorio ternano. Testimonial d’eccezione Mogol, che vive in questa zona.

Hiking, trekking, bike ed e-biking, nordic walking: ogni tipo di esperienza “lenta” sarà oggetto del prodotto turistico. Come? Attraverso la mappatura delle attività che possono essere realizzate all’interno del territorio. In coordinamento con la Regione verrà definita l’accoglienza secondo quelle che sono le attività all’interno del portale turistico regionale Umbriatourism.it.

Attraverso una progressive web app sarà possibile intercettare potenziali visitatori e mostrare poi loro i contenuti di cui poter fruire. Questa avrà la funzione da un lato di racchiudere tutti i contenuti, che potranno essere raggiunti dagli utenti, attraverso l’indicizzazione web; dall’altro di essere uno strumento di fruizione dei sentieri, degli itinerari e dei cammini all’interno del territorio. La possibilità di sfruttare alcune delle funzioni dello smartphone come la geolocalizzazione e l’invio di notifiche push, lo renderà uno strumento di viaggio necessario all’interno de Le Terre dei Borghi Verdi.

Nella foto: Tenaglie di Montecchio (TR)