valeria maria lucchetti lost control

Valeria Maria Lucchetti in corsa al Premio Roma Danza 2020

11 Luglio 2020

La giovane danzatrice e coreografa Valeria Maria Lucchetti, originaria di Tuscania (VT), è in corsa alla diciottesima edizione del Premio Roma Danza 2020 con il video Lost Control per la sezione Smartphone Dance.

Nel magma di fili virtuali, la musica è in gola, il moto fluttua nell’orbita di una sedia; un frangente per sognare il balzo oltre la gravità del meccanismo seriale. Con la corrente sparata negli occhi, sono l’ingranaggio d’un sistema simultaneo che si consuma battendo la tastiera. Nella rapidità elettrica, divento vivace follia di colori, energia, emozioni; ma il mio grido resta ostaggio dello schermo.

Per aiutare Valeria Maria a vincere, basta aprire il video su YouTube, mettere il proprio like e diffondere il tutto agli amici invitandoli a fare altrettanto.

Valeria Maria Lucchetti è una giovane danzatrice e coreografa che ha conseguito con lode il diploma accademico di I livello a indirizzo tecnico-compositivo, Scuola di Coreografia, presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma, Istituto di Alta Formazione Coreutica del comparto AFAM del Ministero per l’Istruzione, Università e Ricerca (MIUR). Ha preso parte a spettacoli e concorsi nazionali e internazionali anche in rappresentanza dell’Istituto stesso: si esibisce ad Atene al Festival delle due culture Grecia-Italia. Considerata fra i migliori studenti e avendo dato lustro alla Scuola di Coreografia, riceve il Premio Jean Coste in Campidoglio. A questo segue la vittoria della prima edizione del prestigioso Premio Lindsay Kemp, grazie a cui esordirà con il suo progetto coreografico a Roma nella stagione teatrale 2020. Oltre alla danza, sin da piccola coltiva l’amore per la scrittura ed è autrice del romanzo Il silenzio delle benzodiazepine.

valeria maria lucchetti