corteo storico di santa rosa viterbo

Corteo Storico di Santa Rosa il 2 settembre a Viterbo


data: 2 settembre 2024

luogo: Centro storico, Viterbo

orario: 17.30

Il 2 settembre di ogni anno, il giorno precedente al trasporto della Macchina di Santa Rosa, si svolge a Viterbo il Corteo Storico di Santa Rosa. Esso precede la processione religiosa con la reliquia del Cuore di Santa Rosa (o, in alcuni anni, l’urna con il Sacro Corpo).

Le origini della processione coincidono con quelle della Macchina di Santa Rosa. Nel 1258 il pontefice Alessandro IV, dopo un sogno premonitore, con una solenne processione da lui presieduta insieme ai cardinali, fece traslare il corpo della giovane Rosa, morta sette anni prima, che dal 1251 giaceva incorrotto nella nuda terra presso la chiesa di Santa Maria in Poggio. La traslazione lo condusse nella vicina chiesa di Santa Maria delle Rose, nel luogo in cui attualmente sorge il santuario di Santa Rosa.

In memoria di quell’evento si tenne una processione con il trasporto di un’immagine della santa su un baldacchino. Negli anni successivi prese il nome di “macchina”, assumendo dimensioni sempre più grandi. In seguito ai tragici eventi del 1801, causati dall’incendio della Macchina, la processione religiosa, che fino ad allora precedeva il trasporto, si anticipò al 2 settembre. Il Cuore di Santa Rosa viene portato in processione dal 1921, mentre il Corteo Storico è nato nel 1976.

corteo storico di santa rosa viterbo

Corteo Storico di Santa Rosa: figuranti e percorso

Il Corteo Storico è composto da oltre 300 figuranti, i quali indossano costumi che vanno dal Duecento all’Ottocento. I figuranti comprendono, tra gli altri, terziari francescani, podestà, capitano del popolo, dignitari, milizie. Ciascun secolo è intervallato da gruppi di bambine dette Rosine e bambini detti Boccioli di Santa Rosa.

La giornata del 2 settembre inizia alle ore 12.00 in Piazza del Plebiscito con la consegna della mazza simboleggiante il potere cittadino dalle autorità comunali al maggiordomo del Corteo Storico. Quindi, alle ore 17.30, il Corteo Storico parte dal Santuario di Santa Rosa per raggiungere la Cattedrale di San Lorenzo. Questo il percorso: Corso Italia, Piazza delle Erbe, Via Saffi, Piazza Fontana Grande, Via delle Fabbriche, Via San Pietro, Via San Pellegrino, Piazza San Carluccio; Via Cardinal La Fontaine, Piazza della Morte, Via San Lorenzo, Piazza San Lorenzo.

Quindi, alle ore 18, si compie il percorso di ritorno: Piazza San Lorenzo, Via San Lorenzo,Via Cardinal La Fontaine; Via Annio, Via Cavour, Piazza del Plebiscito, Via Ascenzi; Piazza dei Caduti, Via Marconi, Piazza Verdi, Via Santa Rosa, con arrivo al Santuario. Nel ritorno, il Corteo Storico è seguito dalla processione religiosa con il Cuore (o il Sacro Corpo) di Santa Rosa, a cui partecipano il clero, le autorità civili, i Facchini di Santa Rosa, le confraternite, gli ordini cavallereschi, le associazioni di volontariato.

Foto di Francesco Mecucci

corteo storico di santa rosa viterbo



tel: nd

e-mail: monasterosantarosa1@gmail.com

web: https://santuariosantarosa.wordpress.com/